La Numero Uno di Mogol e Mara Maionchi: quando la musica era un’avventura

Era il 1969 quando Mogol, il padre Mariano Rapetti e il produttore Alessandro Colombini fondarono l’etichetta Numero Uno (distribuita da RCA), a cui si appoggiarono negli anni PFM, Bruno Lauzi, Edoardo Bennato, Ivan Graziani, Eugenio Finardi e, soprattutto, dal 1972 Lucio Battisti. «La Numero Uno è nata da una mia reazione, quindi non era un progetto preparato. – racconta…