Maria Oruña racconta ‘Quel che la marea nasconde’: “I libri non sono manuali, sono specchi”

«María Oruña è la nuova regina del crime»: così El País ha definito la scrittrice galiziana dalla cui penna è nato il personaggio già amatissimo della detective Valentina Redondo. E proprio a fronte del successo in terra iberica, l’editrice Ponte alle Grazie ha deciso di scommettere sull’autrice portando in Italia il suo romanzo più recente, Quel che la marea nasconde (pp.144…

Axos, ‘Manie’ è il nuovo album: “Nell’oblio assoluto ho scoperto chi ero”

Si intitola Manie (under exclusive license to Believe Artist Services), come quelle con cui si è trovato a fare i conti, il nuovo album di Axos, nato con l’irruenza che una battaglia interiore richiede. Disponibile dal 25 marzo, il disco contiene undici tracce melodic rap in cui l’artista ha voluto coinvolgere diversi nomi della scena italiana, tra…

Elisa, viaggio nel suo ‘Ritorno al Futuro / Back to the Future’: “Mi sento fedele a me stessa”

Un titolo come Ritorno al Futuro / Back to the Future suona quasi una contraddizione in termini. Da una parte c’è un ritorno – che implica una direzione verso qualcosa di già noto, un posto in cui si è già stati – e, dall’altra, il futuro, la proiezione in avanti, verso l’ignoto e la scoperta. Una sorta di elastico…

rovere in viaggio ‘dalla terra a marte’: “Un percorso lungo e travagliato per andare un po’ più là”

“Siamo super emozionati per questo nostro secondo disco, speriamo che arrivi presto luglio per suonarlo dal vivo“: sono queste le prime parole dei rovere, che venerdì 18 febbraio tornano con dalla terra a marte. Il disco – anticipato dai singoli mappamondo, freddo cane, Bim Bum Bam, lupo e crescere – vede alla produzione, mix e master Marco Paganelli e…

Adessoscrivo presenta il nuovo romanzo: “Da Geolier a Bersani, per scrivere mi serve la canzone giusta”

E poi tu, all’improvviso (Sperling & Kupfer) è il titolo con cui Adessoscrivo torna in libreria e, dopo un volume di poesie, sceglie la forma romanzo per una storia che fa di Napoli ben più che un contorno d’ambiente. Una città che si fa personaggio, che è anima dei protagonisti e dell’autore stesso, il quale, non a…

#Sanremo2022 Vincono Mahmood & Blanco: “Quando il pubblico ti supporta puoi fare grandi cose”

Giovani, d’avanguardia, trascinanti nei confronti del pubblico più giovane e insieme capaci di conquistare anche gli adulti (non per niente, tra i loro modelli citano Modugno, Paoli, Battisti & Mogol, Celentano, Battiato e Conte). Mahmood & Blanco si portano a casa il Festival di Sanremo 2022 con Brividi, brano da record sulle piattaforme digitali che si è laureato il più…

#Sanremo2022 Dargen D’Amico canta ‘Dove si balla’: “Un brano per l’autostima della musica”

Ha fatto scatenare la platea dell’Ariston con una canzone che definisce “un brano per l’autostima della musica“: Dargen D’Amico sta già raccogliendo i primi frutti con la sua Dove si balla. “Il pezzo è nato tra la seconda di ottobre e l’inizio novembre, per poi essere inviato per la candidatura al festival forse nell’ultima settimana utile. Quindi, è…

#Sanremo2022 Michele Bravi, ‘Inverno dei fiori’: “La gentilezza come seme di rinascita”

Inverno dei fiori è il brano che riporta sul palco di Sanremo Michele Bravi, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali insieme al videoclip ufficiale di cui lo stesso Michele cura anche la regia insieme a Roberto Chierici. Dopo Il diario degli errori, il cantautore porta sul palco almeno tre concetti chiave “ascolto, comprensione ed empatia. Con…

#Sanremo2022 Giusy Ferreri canta ‘Miele’: “Racconto di frammenti di vita in un’atmosfera vintage”

A Sanremo per la quarta volta, la prima da mamma, Giusy Ferreri ha calcato il palco del Festival in chiusura della prima serata, martedì 1 febbraio. Scritto da Takagi & Ketra, Federica Abbate e Davide Petrella, Miele anticipa il nuovo progetto discografico dell’artista, atteso per venerdì 18 febbraio e intitolato Cortometraggi (Columbia/Sony Music). “È un brano autobiografico ma che racconta…