Max Gazzè, nel 2023 il nuovo album e un tour nei teatri d’Europa

[CS] “Il teatro è la casa di tutte le storie e questa sarà la mia”. Un tour nei teatri tra Italia e Europa e un nuovo disco: Max Gazzè annuncia il suo ritorno discografico e live nell’autunno del 2023 con un progetto a tutto tondo che lo vedrà esibirsi anche sui palchi dei grandi teatri internazionali.

Cresciuto tra Belgio, Francia e Inghilterra, Gazzè ha da sempre la naturale propensione a mescolare le sue radici italiane con le suggestioni musicali internazionali. Insieme ai suoi musicisti di sempre, l’artista il prossimo autunno sarà così impegnato con un tour che si preannuncia palcoscenico perfetto per i suoi suoni, che in Europa approderanno anche a Barcellona, Praga, Bruxelles, Berlino, mentre in Italia sono già in programma doppie date a Milano, Roma, Torino, Bologna e Cagliari.

Le prevendite per la nuova tournée, organizzata e prodotta da Francesco Barbaro per OTR Live, sono aperte su ticketone e in tutti i punti vendita abituali (qui). Il tour partirà il prossimo 7 ottobre da Bruxelles e, in un calendario ancora in aggiornamento, le date già in programma sono:

  • 7 ottobre Bruxelles – Teatro Lumen
  • 11 ottobre Praga – Teatro Palac Akropolis
  • 13 ottobre Berlino – Teatro Heimathafen
  • 20 ottobre Barcellona – Teatro Paral·lel 62
  • 28 ottobre Assisi – Teatro Lyrick
  • 3 novembre Catania – Teatro Metropolitan
  • 5 novembre Palermo – Teatro al Massimo
  • 10 e 11 novembre Milano – Teatro Lirico
  • 17 e 18 novembre Cagliari – Teatro Massimo
  • 21 novembre Firenze – Teatro Verdi
  • 22 novembre Genova – Politeama Genovese
  • 23 e 24 novembre Torino – Teatro Colosseo
  • 2 dicembre Pescara – Teatro Massimo
  • 3 dicembre Isernia – Auditorium Unità D’Italia
  • 4 dicembre Taranto – Teatro Fusco
  • 5 dicembre Lecce – Teatro Politeama Greco
  • 13 e 14 dicembre Bologna – Teatro Duse
  • 16 dicembre Senigallia – Teatro La Fenice
  • 29 e 30 dicembre Roma – Auditorium Parco della Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *