Gianluca Grignani, il videoclip di ‘A Long Goodbye’ online dal 9 maggio

[CS] Gianluca Grignani è tornato sulle scene con il quinto singolo, in rotazione da venerdì 22 aprile, dal titolo A Long Goodbye (Falco a metà/Sony Music Italia). E da lunedì 9 maggio è disponibile anche il videoclip, una celebrazione visiva dell’artista Grignani, capace d’esprimere in immagini e parole ciò che è: essere umano e icona del rock. Sulla scena, un cuore pulsante, simboleggia il rocker artista e uomo che, sta facendo pace con se stesso essendo perennemente consapevole d’essere nel suo profondo, come tutti gli essere umani impreparato nell’affrontare le esperienze della vita.

A Long Goodbye è: «una ballata rock che, è stata lavora con attenzione, precisone, con spunti blues che sono in grado di traghettare il mio rock – dichiara Gianluca Grignani –in maniera molto feroce e veloce su un piano differente rispetto alle mie ballate precedenti; scritta in quindici minuti di sofferenza capitalizzata al massimo».

Nel videoclip oltre a Grignani, compare una bambina (interpretata dalla giovane attrice Sara Ciocca) che, in veste di scultrice, realizza una figura che rappresenta l’artista. Grignani posa per la piccola scultrice che sembra il riflesso del suo sé bambino, di quella parte incontaminata dalla realtà che l’artista custodisce nel profondo.

Sul piano musicale Grignani ha intrapreso un percorso di ricerca durato più di cinque anni, nell’individuare cosa fosse giusto produrre musicalmente. È andato a riprendere suoni di La fabbrica di plastica, mescolandoli al blues e al rock, scegliendo la contaminazione musicale perfetta per esprimere stati d’animo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *