#Sanremo2022 Aka 7even presenta ‘Perfetta così’: “Il mio percorso, nero su bianco”

Ph. Cr. Antonio De Masi

Sul palco nella seconda serata del festival, Aka 7even porta a Sanremo il brano Perfetta così (Columbia Records Italy/Sony Music Italy), racconto di un percorso di accettazione di sé che passa attraverso un malessere personale su costruire nuove certezze. “Ho superato le difficoltà con l’aiuto delle persone al mio fianco e anche grazie alla musica  che è una terapia per me. Anzi, spero che questo brano possa arrivare a più persone possibili e possa aiutare proprio come la musica ha fatto con me“.

In Perfetta così, Luca assicura di aver messo “tutto ciò che avevo dentro: ho messo nero su bianco il mio percorso di accettazione“. E dice: “Cosa è la perfezione per me? Parte proprio dall’accettarsi, è l’accettazione“. Dai Sanremo vissuti davanti alla tv in famiglia – “sono i ricordi più belli”, dice Luca – al primo festival da protagonista: “Prima dell’esibizione ero gasatissimo, carico e sono veramente felice di aver buttato fuori tutto. È stata una botta di adrenalina pazzesca e dopo mi sono sentito totalmente liberato, mi sono scaricato di tutto ed è stato bellissimo.

Nella mia vita non sono aspettato mai nulla perché poi quando arriva è molto più bello… Tutti i giorni la musica mi svolta la vita e in tanti momenti in cui non mi accettavo è stata lei ad accompagnarmi. Perfetta così è l’inno alla mia vita e spero possa esserlo anche di altri.

Aka 7even

Del brano, di Sanremo (e del Fantasanremo), di Alex Baroni e della cover scelta per la serata dei duetti, del vecchio no ricevuto da Fedez a cui deve tantissimo e dell’album in lavorazione.. Di tutto questo ci ha parlato Aka 7even in questo incontro; ecco il video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *