‘Sissi’, la serie evento dal 28 dicembre su Canale5

[CS] Pop star e influencer del suo tempo, Sissi – la leggendaria sovrana dell’Impero Austro-Ungarico – è un’icona che sembra avere fatto molti proseliti. La serie-evento che ne racconta la storia – in chiave moderna, avvalendosi di un grande budget e girata on field tra Baviera e Baltico – è quella che vede protagonisti due giovani amanti, combattuti tra desideri personali e lotte di potere politico.

Una storia vera, quella della Sisi che va in onda da martedì 28 dicembre, su Canale 5, per tre appuntamenti in prima visione esclusiva e assoluta, e in contemporanea con RTL (emittente privata tedesca, leader di ascolti e tra le più importanti d’Europa).

La rilettura della figura storica dell’Imperatrice è perfetta, sia per chi non abbia mai avuto occasioni di vedere le tante trasposizione cinematografiche e televisive sin qui realizzate, sia per chi ha amato i film con l’indimenticata Romy Schneider. Una Sisi pensata per una nuova generazione di spettatori, protagonista di scene ricche di passione e azione, di location magnifiche, costumi e acconciature sontuosi, rispetto della verità storica: al centro, l’amore matto e disperatissimo tra Sissi e Franz.

Sissi narra quindi la vicenda di Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, originale mix tra maschiaccio e principessina, vissuta alla fine del XIX secolo, che si innamora perdutamente dell’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe I. E che solo dopo il matrimonio capirà che la vita alla corte asburgica di Vienna non è quello che si aspettava.

La serie, composta da sei episodi di un’ora, è incentrata sul rapporto tra la coppia reale. Il ruolo dell’Imperatrice Elisabetta è stato affidato all’emergente svizzero-americana Dominique Devenport, mentre l’Imperatore Franz è impersonato dal tedesco Jannik Schümann.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *