‘Guida astrologica per cuori infranti’: la serie del momento dal libro di Silvia Zucca

Disponibile su Netflix dallo scorso 27 novembre – in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo – Guida astrologica per cuori infranti è senza dubbio la serie italiana del momento. Il suo racconto è moderno e sensibile con quel tocco di ironia che si sa accarezzare, in un misto di occasioni (emotive) da cogliere e illusioni che si infrangono, tra i problemi del quotidiano lavorativo e le magagne del cuore. Insomma, uno spaccato di vita in cui non si fa fatica a ritrovarsi.

Per il lancio della serie, il  6 e 7 novembre la Rimessa Fiori di Milano (Via San Carpoforo, 9, nel cuore di Brera) si è trasformata nel NETFLIX TATTOO STUDIO, spazio tematico che ha accolto una serie di attività a tema astrologico. Le stelle, infatti, sono il pretesto della narrazione per tracciare un quadro umano che per la maggior parte dei casi finisce con con il sempre valido ‘mai una gioia‘ della protagonista Alice Bassi, interpretata da Claudia Gusmano.

I personaggi

 

Silvia Zucca (Foto Netflix)

Guida astrologica per cuori infranti si snoda in sei episodi, creati da Bindu de Stoppani e diretta dalla stessa Bindu con Michela Andreozzi. Prodotta da Italian International Film – Gruppo Lucisano, si muove attorno a temi come amicizia, carriera, amori, incontri surreali e vicende tragicomiche in cui Alice si ritrova in mezzo. Perché quello che cerca, in fondo, non è altro che l’Eden a cui tutti aspirano: il grande amore e la realizzazione lavorativa. Mica pizza e fichi, ecco.

Sullo sfondo di una Torino che regala angoli piacevolissimi, conosciamo un nutrito gruppo di profili umani dei quali una buona percentuale possiamo intercettare anche fra i nostri contatti. Oltre alla bilancina Alice Bassi – reduce dalla relazione conclusa con l’ex Carlo Barresi (Alberto Paradossi)-, incontriamo Tiziano “Tio” Falcetti  (Lorenzo Adorni) – estroverso e loquace esperto di astrologia -; Davide Sardi (Michele Rosiello) – garbato e insieme misterioso direttore creativo di Dora TV -; e Paola Costa (Esther Elisha) – fedele amica di Alice, mamma del piccolo Sandro.

E ancora, nell’universo di Alice & Co. gravitano Lucrezia Bertini (Cristina Chioatto), Fausto Sciarappa (Enrico Crippa), Emanuela Grimalda (Marlin de Rose), Francesco Arca (Alejandro), Alberto Boubakar Malanchino (Andrea Magni), Giancarlo Ratti (Giordano Bodrato), Maria Amelia Monti (Ada Bassi), Bebo Storti (Guido Bassi) e Euridice Axen (Barbara Buchneim).

Dal romanzo alla serie

A ispirare gli episodi di Guida astrologica per cuori infranti è l’omonimo romanzo (Editrice Nord) di debutto di Silvia Zucca, laureata in Letteratura inglese e per diversi anni nel team di una piccola rete televisiva milanese. La sua vera passione, però, è sempre stata la scrittura, cui ora si dedica a tempo pieno, come traduttrice, editor e autrice. Da subito, la prima fatica letteraria si è imposta come caso editoriale i cui diritti di traduzione sono stati venduti in 18 Paesi prima ancora della pubblicazione e in Italia ha raggiunto i vertici delle classifiche dei bestseller.

Poco più che trentenne e single (non per scelta), Alice lavora come assistente di produzione in un piccolo network tv, con ben poche possibilità di carriera, sebbene spesso lei sia la persona più competente nella stanza. Come se non bastasse, il suo ex ragazzo Carlo sta per sposarsi e diventare padre. A questo si aggiunge l’arrivo di Davide, il nuovo affascinante e misterioso direttore creativo, assunto con il severo compito di verificare la produttività del team. La vita di Alice però sta per cambiare completamente grazie all’incontro con Tio, un attore della soap opera di punta del network e sedicente guru dell’astrologia, destinato a diventare presto la sua personale Guida astrologica per cuori infranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *