XF2021, si accendono i Live: i roster dei giudici, gli ospiti e la nuova location

Si accendono le luci del Teatro Repower di Assago, alle porte di Milano, per la nuova fase Live di XF2021 il cui gran finale finale tornerà al Mediolanum Forum. Dopo sei settimane di selezioni, X Factor 2021 è pronto a partire nelle sue puntate più calde che vedono sul palco i roster formati dai giudici Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli Mika.

Da giovedì 28 ottobre, su Sky e in streaming su NOW, la gara porta on stage la grande novità dell’abolizione della suddivisione in categorie tradizionali. Dodici i 12 concorrenti selezionati senza divisione per sesso o età. E il primo appuntamento è la prova del nove per il neo-conduttore Ludovico Tersigni, al fianco dei giovani artisti esordienti con cui in questi mesi ha instaurato un legame di complicità.

Il palco di X Factor è grandissimo! – commenta l’attore e musicista – e attraversarlo sembra il Mar Rosso: non finisce mai! Ma è una sensazione bellissima: non ti ingoia ma ti spinge fuori e ti fa portare energia al pubblico che ti guarda”. Sette le puntate in diretta per scoprire il vincitore 2021 ma anche per assaporare la musica dei grandi ospiti nazionali e internazionali. I primi nomi annunciati sono quelli di Carmen Consoli, per il primo live, e i Coldplay, ospiti per il gran finale.

I roster dei quattro giudici

Ecco, allora, i dodici talenti che si giocano il titolo 2021:

  • Nel roster di Emma, affiancata dal producer Frenetik&Orang3
    Le Endrigo
    gIANMARIA
    Vale LP

Cerco sempre la personalità – afferma la Marrone a poche ore dal via – la penna e la scrittura migliorano poi, con l’esperienza, ma alla base deve esserci un’idea di quello che si vuole essere prima che fare. Non mi esercito per essere un buon giudice e probabilmente non lo sono; nei confronti dei ragazzi mi pongo come artista e cerco di portare loro quello che ho imparato nella carriera. Ciò che conta è il tempo trascorso in sala prove insieme e anche io cresco con loro. Non ho mai giudicato, ma cerco di di dare un parere perché l’arte non è qualcosa di assoluto ma è totalmente personale”.

  • Nel roster di Hell Raton, affiancato da Ale Treglia, Jacopo Volpe e SIXPM
    Baltimora
    Karakaz
    Versailles

È una squadra crossover in cui ognuno dei ragazzi ha un’identità ben definita di cui sono fiero e che è il motivo che mi ha fatto scegliere questi artisti. – spiega Manuelito – Sono più in ansia di loro! Abbiamo lavorato tanto e loro sono pronti anzi mi hanno davvero sorpreso durante tutto il percorso. Alla base c’è sempre un confronto, ogni giorno questi ragazzi possono lavorare con un team solido come quello di Machete che può amplificare la loro proposta artistica“.

  • Nel roster di Manuel Agnelli, affiancato da Rodrigo D’Erasmo:
    Bengala Fire
    Erio
    Mutonia

Il mio obiettivo è fare un racconto musicale che non vuole essere didascalico ma vivo – promette Agnelli – Chiaramente il mio primo punto di riferimento è il talento, imprescindibile, e partendo da quello ho scelto persone che mi permettano di esprimere quel tipo di racconto. Abbiamo considerato i concorrenti come persone prima di tutto e io stesso nelle mie squadre ho sempre avuto molte donne che anzitutto erano artiste con personalità. È la prima volta che non ho donne ma è stata la conseguenza di scelte artistiche vere“.

  • Nel roster di Mika, affiancato dal producer Taketo Gohara:
    Fellow
    Nika Paris
    Westfalia

La mia è una squadra pop non sintetica, come abbiamo l’idea del pop Anni Novanta – afferma l’artista –Un’altra versione del pop influenzato da diversi generi musicali e da suoni che arrivano anche dall’estero. È il pop come gesto di liberà senza confini. Non sappiamo mai chi si arrabbierà prima… ogni anno c’è una forma diversa e la rimozione delle categorie ha resettato tutto. In questo senso il cast riflette  quello che è successo nel casting. Forse è un peccato che ci siano solo due donne ma quelle che abbiamo davvero molto, molto forti“.

Per il primo Live i concorrenti ufficialmente in gara presentano solo loro brani originali, un vero e proprio manifesto del loro progetto artistico. Le tracce saranno disponibili nell’album X FACTOR MIXTAPE VOL. 2 (Sony Music Italy), in uscita nella notte di giovedì 28, non appena terminata la puntata. Appuntamento, dunque, ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW; il mercoledì successivo al primo on air, saranno poi proposti in prima serata su TV8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *