Nasce Pluto TV, piattaforma lineare e gratuita con un’offerta tematica

Da giovedì 28 ottobre è disponibile anche in Italia Pluto TV, piattaforma TV targata Viacom, che punta su: lineare (nell’era dell’on demand), gratuità (nell’era dello streaming a pagamento) e semplicità di accesso (nell’era dello delle password). L’accesso, infatti, è essere totalmente gratuito senza necessità di registrazione, con 40 canali lineari esclusivi che coprono generi diversi e adatti a tutti i target, costantemente implementati nei mesi successivi, oltre a migliaia di ore di contenuti on demand.

Tra i generi dell’offerta tematica ci sono cinema, serie tv, reality, contenuti per bambini, lifestyle, crime e comedy. Consigliati i canali Pluto TV Film Romantici, dedicato agli amanti delle storie che fanno battere il cuore; Pluto TV Film Azione che propone contenuti capaci di regalare allo spettatore pura adrenalina; e Pluto TV Cinema Italiano che propone film sia classici che contemporanei della nostra vasta cultura cinematografica.

E ancora: il canale Scherzi e Risate che raggruppa i migliori momenti comici della tv; Young and Fabulous, che segue l’incredibile vita di giovani ricchi e favolosi. In palinsesto anche una serie di canali tematici dedicati a show e serie tv; e i canali per i più giovani Serie Teen, Super! Eroi e Super! Spongebob.

Alla lista si aggiungono anche una selezione di canali pop-up e stagionali, canali temporanei dedicati a programmi, momenti o rassegne speciali. Tra questi, in arrivo Super! Xmas: uno spazio virtuale interamente ispirato alla festa più attesa dell’anno.

Pluto TV è accessibile via browser all’indirizzo www.pluto.tv, attraverso la App per Android e iOS, e su tutte le principali Smart TV, come Samsung Tizen, LG Smart TV, Amazon Fire TV, Android TV e Chromecast, mentre una selezione di canali Pluto TV sarà anche presente su Samsung TV Plus. Pluto TV, primo servizio digitale FAST (Free Ad-Supported Television), sarà complementare a Paramount+, la piattaforma premium di ViacomCBS che arriverà in Italia nel 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *