Dirt O’Malley torna con l’EP ‘Profondo’: “Un viaggio confusionario nella mia testa”

Il rapper e producer palermitano Samuele Roberti, in arte Dirt O’Malley, torna con il progetto Profondo (Epic Records/Sony Music Italy), EP di sette tracce disponibile in digitale da venerdì 15 ottobre. In merito al lavoro – che copre gli ultimi tre anni – l’artista racconta: “Rappresenta un po’ un viaggio confusionario all’interno della mia testa nella quale nemmeno io so dove mi sto dirigendo.

Foto Credit Claudio Di Trapani

Semplicemente mi lascio trasportare dalle emozioni e dagli istinti che vivo quotidianamente cercando di analizzare e capire cosa succede intorno a me. Per me è difficile esprimermi con chi mi sta accanto e sfogare i pensieri più nascosti. Ho quindi cercato, tramite la mia scrittura e le produzioni musicali, di trasferire nel disco le ribellioni e l’energia di alcune notti, non rimanendo isolato nell’insicurezza e nella malinconia di tutti i giorni”.

Primo progetto di Dirt O’Malley con Syny Music, l’album è prodotto dallo stesso Samuele insieme a Sine (che ha firmato due strumentali tra cui la title-track.) ma ci sono anche Phatpro, Segi e Stoner. La melodia dà corpo a testi di grande introspezione (tra romanticismo, ansie, paure ed errori, senza rinunciare a cercare la felicità) che raccontano una maturità di visione in cui l’impronta rap e trap interviene dando ancora più incisività all’espressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *