TUTTILIBRI – libri x tutti: tra gli ospiti Giuliano Sangiorgi, il programma

Il Gargano ospita la prima edizione di TUTTILIBRI – libri x tutti, rassegna culturale con un calendario di appuntamenti tra lettura, spettacolo e giornalismo. Ideata e organizzata da Michele Afferrante con il sostegno del sindaco di Peschici Franco Tavaglione, la manifestazione è stata inaugurata il 2 agosto da Federico Moccia quindi ha visto protagonisti Michele Cucuzza (4 agosto) e Giovanni Scifoni (6 agosto).

Nei giorni che si avvicinano al Ferragosto, TUTTILIBRI – libri x tutti prosegue con il seguente programma (inizio alle ore 21.30 in Piazza Pertini, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti):

  • domenica 8 agosto Claudio Lecci e Mariella Di Monte presentano Perché scende la notte (Claudio Grenzi Editore) – conduce Giuseppe Trincucci
  • martedì 10 agosto Filippo La Porta presenta Come un raggio nell’acqua. Dante e la relazione con l’altro (Salerno Editrice) – conduce Michele Afferrante
  • giovedì 12 agosto Luca Casalicchio e il giornalista enogastronomico Domenico Liggeri presentano Il Cuciniere di Frate Indovino (Edizioni Frate Indovino) – conduce Anna Langone
  • martedì 17 agosto Giuliano Sangiorgi dialoga con il giornalista Gino Castaldo, per parlare di musica e presentare il suo ultimo romanzo Il tempo di un lento (Einaudi)

Proprio l’appuntamento con il leader dei Negramaro apre al FESTIVAL GARGANO DEI GIORNALISMI, che riunisce il Premio Trabucco in difesa dell’ambiente di Peschici e il Premio Gargano di Giornalismo Vincenzo Afferrante di Vico del Gargano. Il PREMIO TRABUCCO in difesa dell’ambiente – condotto da Chiara Giallonardo – è programmato per venerdì 20 agosto in Piazza Pertini a Peschici con Patrizio Roversi, Sara Segantin e Max Paiella.

La settima edizione del PREMIO GARGANO DI GIORNALISMO Vincenzo Afferrante, infine, si tiene sabato 21 agosto in Piazza San Domenico a Vico del Gargano (FG). La serata, condotta da Michele Cucuzza, vedrà sul palco Francesco Giorgino, Niccolò Agliardi – vincitore del Golden Globe 2021 per migliore canzone originale Io sì (Seen) – e Vittorio Sgarbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *