MEI, annunciati i primi protagonisti dell’edizione 2021

È in programma il 1, 2 e 3 ottobre a Faenza (Ravenna) il MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti,  rassegna della musica indipendente italiana giunta al suo ventiseiesimo anno. Ideata e coordinata da Giordano Sangiorgi, l’edizione 2021 è dedicata a RINO GAETANO, a 40 anni dalla sua scomparsa.

Si parte, venerdì 1° ottobre, con un omaggio a Rino Gaetano, con la Rino Gaetano Band guidata dal nipote Alessandro Gaetano e tanti ospiti ed è prevista anche una speciale Figurina per omaggiare Rino, realizzata da Figurine Forever, il cui ricavato sarà destinato a una raccolta fondi a favore della Fondazione Meyer.

MEI 2021, I PRIMI OSPITI E I PREMI ANNUNCIATI

Annunciati i primi nomi che saranno al MEI 2021 dal 1 al 3 ottobre: Nccp, Alessandro Gaetano, Lorenzo Kruger, Amerigo Verardi, Enrico Capuano, cmqmartina, H.E.R., VV, Giuse The Liza, Andrea Chimenti e Giovanni Lindo Ferretti

VENERDÌ 1° OTTOBRE aprirà il MEI lo spettacolo “40 ANNI SENZA RINO” al Teatro Masini di Faenza, una serata di musica e grandi ospiti! Suonerà dal vivo la RINO GAETANO BAND, saliranno sul palco come ospiti PIERDAVIDE CARONE e DIANA TEJERA (musicista da sempre legata al Rino Gaetano Day)  mentre in apertura di serata ci sara’ l’Isola Tobia Label del circuito AudioCoop, che insieme al cantautore e produttore Carlo Mercadante, presenterà la compilation realizzata quest’anno dedicata a Rino Gaetano. Sarà premiato ALESSANDRO GAETANO (leader della Rino Gaetano Band e nipote di Rino Gaetano) da sempre attivo a tenere viva la memoria del grande Rino Gaetano, il primo artista italiano indipendente ante-litteram.

SABATO 2 e DOMENICA 3 OTTOBRE si terrà al Palazzo Delle Esposizioni di Faenza (Corso Mazzini, 92) la terza edizione della “FIERA DEL DISCO DI FAENZA”, sostenuta da Music Day Roma e Mei, insieme a Figurine Forever, Cafim per gli strumenti musicali e tanti altri partner. Due giorni di incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi, presentazioni e esposizioni di dischi in vinile, cd, poster, riviste, strumenti musicali, libri, fumetti, figurine e tanto altro, provenienti da tutt’Italia per collezionisti, appassionati e amanti della musica.

Annunciati anche i primi premi assegnati dal MEI:

  • Il PIMI, il premio al miglior artista indipendente dell’anno, quest’anno è stato assegnato, da una giuria coordinata dal giornalista Federico Guglielmi, ad AMERIGO VERARDI.
  • A LA RAPPRESENTANTE DI LISTA il Premio Speciale Nilla Pizzi, storica artista emiliano-romagnola che fece grande il Festival di Sanremo, come miglior artista indipendente a Sanremo 2021 con OAPlus.
  • Il cantautore romagnolo LORENZO KRUGER, presenterà invece il suo nuovo album con Woodworm Label e ritirerà il premio come Miglior Artista Romagnolo 2021.  
  • CMQMARTINA, una delle espressioni più interessanti delle nuove generazioni musicali indipendenti, vince il Premio Giovani MEI 2021 e sarà premiata sabato 2 ottobre dal giornalista Riccardo De Stefano.
  • Viene assegnato il premio alla carriera a Andrea Chimenti e Giovanni Lindo Ferretti.
  • Un premio alla carriera verrà conferito anche a RENATO MARENGO, in occasione della pubblicazione di Napule’s Power, il volume di recente uscito per Tempesta Editore, dedicato a raccontare quel prodigioso movimento culturale e musicale che ha saputo riportare la musica di Napoli in Italia e nel mondo, proprio mentre la città viveva una sua grande, profonda e definitiva rinascita.  
  • Anche la NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE (NCCP)riceverà il premio alla carriera, un riconoscimento dovuto allo storico progetto artistico e musicale, prodotto proprio da Renato Marengo, che ha fatto la storia della musica italiana, esportando la grande cultura musicale partenopea in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *