MEI, annunciati i primi protagonisti dell’edizione 2021

È in programma il 1, 2 e 3 ottobre a Faenza (Ravenna) il MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti,  rassegna della musica indipendente italiana giunta al suo ventiseiesimo anno. Ideata e coordinata da Giordano Sangiorgi, l’edizione 2021 è dedicata a RINO GAETANO, a 40 anni dalla sua scomparsa.

Si parte, venerdì 1° ottobre, con un omaggio a Rino Gaetano, con la Rino Gaetano Band guidata dal nipote Alessandro Gaetano e tanti ospiti ed è prevista anche una speciale Figurina per omaggiare Rino, realizzata da Figurine Forever, il cui ricavato sarà destinato a una raccolta fondi a favore della Fondazione Meyer.

MEI 2021, I PRIMI OSPITI E I PREMI ANNUNCIATI

Annunciati i primi nomi che saranno al MEI 2021 dal 1 al 3 ottobre: Nccp, Alessandro Gaetano, Lorenzo Kruger, Amerigo Verardi, Enrico Capuano, cmqmartina, H.E.R., VV, Giuse The Liza, Andrea Chimenti e Giovanni Lindo Ferretti

VENERDÌ 1° OTTOBRE aprirà il MEI lo spettacolo “40 ANNI SENZA RINO” al Teatro Masini di Faenza, una serata di musica e grandi ospiti! Suonerà dal vivo la RINO GAETANO BAND, saliranno sul palco come ospiti PIERDAVIDE CARONE e DIANA TEJERA (musicista da sempre legata al Rino Gaetano Day)  mentre in apertura di serata ci sara’ l’Isola Tobia Label del circuito AudioCoop, che insieme al cantautore e produttore Carlo Mercadante, presenterà la compilation realizzata quest’anno dedicata a Rino Gaetano. Sarà premiato ALESSANDRO GAETANO (leader della Rino Gaetano Band e nipote di Rino Gaetano) da sempre attivo a tenere viva la memoria del grande Rino Gaetano, il primo artista italiano indipendente ante-litteram.

SABATO 2 e DOMENICA 3 OTTOBRE si terrà al Palazzo Delle Esposizioni di Faenza (Corso Mazzini, 92) la terza edizione della “FIERA DEL DISCO DI FAENZA”, sostenuta da Music Day Roma e Mei, insieme a Figurine Forever, Cafim per gli strumenti musicali e tanti altri partner. Due giorni di incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi, presentazioni e esposizioni di dischi in vinile, cd, poster, riviste, strumenti musicali, libri, fumetti, figurine e tanto altro, provenienti da tutt’Italia per collezionisti, appassionati e amanti della musica.

Annunciati anche i primi premi assegnati dal MEI:

  • Il PIMI, il premio al miglior artista indipendente dell’anno, quest’anno è stato assegnato, da una giuria coordinata dal giornalista Federico Guglielmi, ad AMERIGO VERARDI.
  • A LA RAPPRESENTANTE DI LISTA il Premio Speciale Nilla Pizzi, storica artista emiliano-romagnola che fece grande il Festival di Sanremo, come miglior artista indipendente a Sanremo 2021 con OAPlus.
  • Il cantautore romagnolo LORENZO KRUGER, presenterà invece il suo nuovo album con Woodworm Label e ritirerà il premio come Miglior Artista Romagnolo 2021.  
  • CMQMARTINA, una delle espressioni più interessanti delle nuove generazioni musicali indipendenti, vince il Premio Giovani MEI 2021 e sarà premiata sabato 2 ottobre dal giornalista Riccardo De Stefano.
  • Viene assegnato il premio alla carriera a Andrea Chimenti e Giovanni Lindo Ferretti.
  • Un premio alla carriera verrà conferito anche a RENATO MARENGO, in occasione della pubblicazione di Napule’s Power, il volume di recente uscito per Tempesta Editore, dedicato a raccontare quel prodigioso movimento culturale e musicale che ha saputo riportare la musica di Napoli in Italia e nel mondo, proprio mentre la città viveva una sua grande, profonda e definitiva rinascita.  
  • Anche la NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE (NCCP)riceverà il premio alla carriera, un riconoscimento dovuto allo storico progetto artistico e musicale, prodotto proprio da Renato Marengo, che ha fatto la storia della musica italiana, esportando la grande cultura musicale partenopea in tutto il mondo.