Laioung risponde alle accuse social: “Sono contro ogni forma di violenza e discriminazione”

Sono giornate spiacevoli per il rapper Laioung, oggetto in queste ore di una serie di accuse lanciategli, via social, da Veronica Satti. L’attore ha scelto di parlare affidando pensieri e stato d’animo alla nota stampa che riportiamo di seguito.

“Il rapper, molto dispiaciuto per l’accaduto, ci tiene a precisare che nel periodo di frequentazione con Veronica Satti lui non aveva alcuna relazione sentimentale parallela. Inoltre non ha mai fatto ghosting e non è assolutamente la persona descritta in quella serie di post e stories.

Lui infatti nutre un profondo rispetto nei confronti del genere femminile ed è assolutamente contro ogni forma di violenza, sia fisica che verbale. E con la stessa forza ripudia l’omofobia e il razzismo, come qualunque atto discriminatorio.

Laioung si augura che d’ora in poi non si parli più della sua vita privata, ma che a parlare sia solo la sua musica, a cui si dedica con grande passione caricandola di energie positive.”