Eurovision Song Contest 2021: i Måneskin sono gli artisti più ascoltati

Secondo i dati di Spotify – anche attraverso la playlist ufficiale dedicata a Eurovision 2021 – protagonisti assoluti sono i “nostri” Måneskin, che rappresentano l’Italia all’Eurovision 2021: la loro Zitti e buoni, vincitrice a Sanremo 2021, è la canzone più ascoltata in Italia e a livello globale dei brani in gara tra marzo 2021 e maggio 2021.

Nel 2020, il brano Think About Things dell’artista islandese Daði Freyr Péturss è stato il brano più ascoltato a livello globale su Spotify. Per i più nostalgici, la canzone vincitrice delle precedenti edizioni dell’Eurovision più ascoltata di sempre su Spotify da quest’anno è Arcade, del vincitore dell’Eurovision 2019 Duncan Lawrence, che ha scalzato dal primo posto Euphoria di Loreen, vincitore del 2012. Infatti, Arcade registra un aumento di oltre il 150% di ascolti rispetto a Loreen e di oltre il 170% rispetto a Waterloo degli ABBA dell’Eurovision 1984.

La top 10 delle canzoni Eurovision 2021 più ascoltate in Italia su Spotify:

  1. Italia – ZITTI E BUONI by Måneskin
  2. Islanda – 10 Years by Daði Freyr
  3. Finlandia – Dark Side by Blind Channel
  4. Cipro – El Diablo by Elena Tsagrinou
  5. San Marino – Adrenalina by Flo Rida, Senhit
  6. Romania – Amnesia by Roxen
  7. Francia – Voilà by Barbara Pravi
  8. Svizzera – Tout l’univers by Gjon’s Tears
  9. Malta – Je Me Casse by Destiny
  10. Lituania – Discoteque by THE ROOP

La top 10 delle canzoni Eurovision 2021 più ascoltate a livello globale su Spotify:

  1. Italia – ZITTI E BUONI by Måneskin
  2. Svezia – Voices by Tusse
  3. Finlandia – Dark Side by Blind Channel
  4. Norvegia – Fallen Angel by TIX
  5. Francia – Voilà by Barbara Pravi
  6. Cipro – El Diablo by Elena Tsagrinou
  7. Danimarca – Øve Os På Hinanden by Fyr Og Flamme
  8. Svizzera – Tout l’univers by Gjon’s Tears
  9. Islanda – 10 Years by Daði Freyr
  10. Olanda – Birth Of A New Age by Jeangu Macrooy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *