Neno, esce la cover ‘Non sono una signora (?)’

È disponibile da lunedì 17 maggio in occasione della Giornata Mondiale contro l’omofobia, Non sono una signora (?) (IoBoh Dischi con distribuzione Artist First, qui), cover di Neno del celebre brano di Loredana Bertè. «L’idea di incidere questo brano è nata quando in un Contest legato al Concerto del Primo Maggio mi hanno chiesto di cantare una cover che uscisse dal mio mondo musicale. Il giorno prima mi ero confrontato con delle persone su quanto sia giusto approvare il DDL ZAN e sulle identità di genere…quando nella lista di canzoni proposte ho visto “Non sono una signora” ho subito pensato: “Bene, voglio fare questa…è vero, non sono una signora, ma anche lo fossi, anche se mi ci sentissi, a chi farei del male? E perché, solo per il mio modo di essere, qualcuno dovrebbe farlo a me?”.

Ph. Credits Fabrizio Priscopo


Non ho volutamente toccato il testo di Fossati, bellissimo, ma solo l’arrangiamento, grazie alla produzione di Andrea “Andy” Mancini, che ha dato alla canzone una nuova veste elettronica e nu dance
– racconta Neno – Non credo sia mai stata cantata da un uomo. C’è solo una variazione, piccola ma che per me rappresenta molto, quando cambio nel ritornello passando da ‘Una con troppe stelle nella vita” a “Uno per cui la guerra non è mai finita”. Ecco credo che ognuno abbia il diritto di essere definito per quello che è, non per come appare… non ci sarebbero così tante guerre interiori nelle persone se ognuno di noi pensasse semplicemente a rispettare gli altri».

Non sono una signora (?) giunge al termine di un anno ricco di soddisfazioni per Neno e dopo la pubblicazione di quattro singoli, tra cui Meglio star da soli, che ha superato mezzo milione di stream solo su Spotify, portandolo l’artista ad oltre 1.500.000 di ascolti su tutte le piattaforme digitali, un traguardo notevole per un artista al 100% indipendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *