Quarto Grado, 14 maggio 2021: anticipazioni puntata, casi Denise e Grillo

[CS] Venerdì 14 maggio, alle ore 21.25, su Retequattro, ultimo appuntamento stagionale con Quarto Grado condotto da Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero. Da venerdì 21 maggio, sempre in prima serata, prendono il via gli appuntamenti con Le storie di Quarto Grado, che ripercorrono i fatti di cronaca più importanti dell’edizione.

Il programma a cura di Siria Magri si occupa di Denise Pipitone, la bambina sparita dall’androne di casa all’età di quattro anni, il primo settembre 2004, a Mazara del Vallo. Le ricerche non si sono mai fermate e, dopo l’intervista esclusiva di “Quarto Grado” ad Anna Corona, in cui la donna ribadisce la propria innocenza e estraneità ai fatti, l’inchiesta è ripartite con nuove e importanti testimonianze. Le ombre restano fitte, soprattutto su movente del rapimento e movimenti dei coinvolti.

Al centro della puntata anche il caso di Ciro Grillo, accusato di violenza sessuale – che sarebbe avvenuta nella casa di famiglia, in Sardegna, nel luglio 2019 -, insieme a tre amici, da una ragazza italo-norvegese di 19 anni. Le due verità restano inconciliabili: da una parte quella della giovane, che accusa di stupro e, dall’altra, quella dei quattro giovani che continuano a negare la violenza. Cosa è successo, davvero, in quella villa in Costa Smeralda?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *