Marco Ligabue: il libro ‘Salutami tuo fratello’ alla seconda ristampa

Salutami tuo fratello, il primo libro di Marco Ligabue, è sold out a una settimana dalla sua pubblicazione. “Ho raccontato le cose più incredibili dei miei primi cinquant’anni – raccontava l’artista alla viglia dell’uscita del volume – ora ne voglio disegnare altrettanti per i prossimi cinquanta! Scrivere è stata un’esperienza esaltante nonostante fossi scettico inizialmente, e mi ha davvero appassionato. È un libro spassoso con la giusta dose di leggerezza e credo che in questo periodo ne abbiamo davvero bisogno. Esce nel momento giusto”.

Ed evidentemente il pubblico ha dimostrato di apprezzare le parole di Ligabue, 33 “cronache” che hanno come filo conduttore la musica, sempre protagonista di situazioni quotidiane, avventure giovanili e imprese memorabili, arricchite da teneri racconti di famiglia. A partire dal rapporto con il fratello maggiore: “Luciano, come racconto nel libro, è stata una figura a metà fra fratello e padre, ha dieci anni in più di me e ha capito a un certo punto che sarebbe potuto essere una ingombrante per me. Ora che ho un certo percorso già alle spalle, se uscisse una canzone o qualcosa da fare insieme, sarei pronto. Prima forse l’avrei preso come una raccomandazione o una scorciatoia e non mi piaceva. Ora, invece, non mi tirerei indietro“.

Lo stesso Luciano Ligabue ha pubblicato attraverso le sue pagine social, un bellissimo pensiero dedicato a Marco, già inserito nel retrocopertina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *