Luce Social Club, 26 marzo 2021: tra gli ospiti Folcast, Colangeli e Shulha

Va in onda venerdì 26 marzo alle ore 20.00 su Sky Arte (canali 120 e 400), on demand e in streaming su NOW e disponibile anche in streaming gratis per tutti, la nuova puntata di Luce Social Club, il programma di approfondimento culturale condotto da Gianni Canova e Martina Riva, prodotto da ERMA PICTURES in collaborazione con la direzione comunicazione di Istituto Luce Cinecittà, Sky Arte, ATCL e Spazio Rossellini, con la regia di Max De Carolis.

Una puntata dedicata alla parola, tematica che sarà affrontata in molteplici forme e linguaggi, da quello teatrale a quello della street art, dalla televisione alla poesia, passando per la musica, in un appuntamento ricco come sempre di ospiti e testimonianze di ogni genere:

  • l’attore Giorgio Colangeli, tra i protagonisti della serie Sky Original su Francesco Totti “Speravo de morì prima” in onda dal 19 marzo su Sky e Now, in cui l’attore interpreta il padre del calciatore. Giorgio Colangeli racconterà anche il suo rapporto con la Divina Commedia e con Dante, del quale ricorrono proprio in questi giorni le celebrazioni dei 700 anni dalla morte;
  • l’attrice e modella Caterina Shulha, tra i protagonisti della serie tv “Tutta colpa di Freud”, che racconterà del proprio lavoro per la pièce teatrale “Insultati. Bielorussia”, un progetto nato con l’intento di far conoscere la terribile situazione politica in Bielorussia dopo le elezioni di agosto 2020, spettacolo del quale l’attrice bielorussa ha curato la regia e che la vede impegnata in prima linea nella denuncia di questa situazione;
  • gli street artist Diamond & Solo, attivissimi in Italia e all’estero, con stili completamente diversi ma che si armonizzano e completano perfettamente tra loro.

Non mancherà lo spazio dedicato alla musica dal vivo e alla scoperta del talento con Folcast, appena rientrato dall’esperienza al Festival di Sanremo in gara fra le ‘Nuove Proposte’ con il singolo Scopriti.