Quarto Grado, 11 dicembre 2020: anticipazioni puntata, casi Genovese e Ruggerone

[CS] Venerdì 11 dicembre, alle ore 21.25, su Rete4, ultimo appuntamento dell’anno con Quarto Grado. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero. Il programma a cura di Siria Magri torna sulla vicenda che vede protagonista Alberto Genovese, arrestato il 7 novembre, a Milano, con l’accusa di violenza sessuale su una 18enne. Ancora molte, le ombre su Terrazza Sentimento e Villa Lolita: durante le feste ci sono state altre violenze? Gli inquirenti stanno setacciando le immagini dei filmati e delle foto hot che Genovese mandava nelle chat agli amici.

Al centro della puntata anche il caso di Maria Luisa Ruggerone: primario al Niguarda, secondo il medico legale la donna è morta per una peritonite acuta nel luglio 2019, nella sua casa sul lago. Il figlio non ha mai creduto al malore ed è fermamente convinto che la madre sia stata uccisa durante una rapina, in casa. Una convinzione che ha fatto riaprire le indagini. Lo scorso 14 luglio, infatti, il gip di Busto Arsizio ha accolto l’opposizione all’archiviazione, già chiesta dalla procura, e ha disposto nuovi accertamenti con la formula dell’incidente probatorio.

Un pensiero su “Quarto Grado, 11 dicembre 2020: anticipazioni puntata, casi Genovese e Ruggerone

  1. Ad aver ucciso la dottoressa Ruggerone potrebbe essere la stessa mano che ha ucciso Gianna la professoressa e la manager che lavorava in Svizzera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *