Elodie a RTL 102.5: “Cerco di continuare una sorta di normalità”

[CS] Elodie è stata intervistata su RTL 102.5 in Non Stop News condotto da Fulvio Giuliani, Giusi Legrenzi e Pierluigi Diaco. Stasera sarà protagonista della Suite 102.5 Prime Time Live e a tal proposito ha raccontato qualcosa dello spettacolo:Innanzitutto sono molto contenta di essere stata invitata, ho sbirciato le altre esibizioni anche dai social ed è bello poter ricominciare. Stasera avrò una dj, ma anche delle ragazze che canteranno con me, e sono molto felice di condividerlo”.

A proposito dell’attuale situazione di grave difficoltà del Paese, Elodie commenta: “Cerco di continuare una sorta di normalità, per non perdere colpi, perché altrimenti è alienante come situazione, mi impegno molto e lavoro molto per distrarmi, pensando che torni la vera normalità. Ancora non so come sto assimilando la situazione, sono una persona positiva mi rendo conto di essere stata fortunata a prescindere e le cose capitano e ci capitiamo tutti dentro,  non riesco a vedere me come singolo individuo, riguarda tutti”.

Il 25 novembre è la giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne: “È giusto avere una data per ricordare la storia o gli eventi e significa che ce n’è bisogno, il tema è delicato e attuale stiamo cercando di evolverci tutti insieme, di aiutarci uomini e donne, donne tra donne, c’è ancora tanta strada da fare”.

Sulle quote rosa, Elodie dice: “Le date mi rappresentano, i nomi no, dire “quota rosa” sottolineare è una minoranza, se si vuole parità non bisogna dare un  termine per indicare qualcosa, evidentemente non siamo ancora arrivati a questo step. L’educazione è fondamentale, bisogna puntare tutto sui nostri figli, in generale, sui giovanissimi e imparare da loro, lasciarli liberi di esprimersi e non essere troppo rigidi, loro hanno una visone più sana quasi sempre, e con meno etichette, non hanno malizia, dovremmo imparare e insegnare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *