Achille Lauro con Orchestra: un salto nel 1920 per chiudere la trilogia

Annunciato il nuovo side project di Achille Lauro che venerdì 4 dicembre pubblica 1920: Achille Lauro & The Untouchable Band, in uscita su tutte le piattaforme digitali e negli store in formato cd e vinile. Otto le tracce, fra brani inediti (Pessima e Chicago), cover (My Funny Valentine, Tu vuò fa’ l’americano e Jingle Bell Rock) e riedizioni (Cadillac 1920 e Bvlgari Black Swing) che trasportano nel mondo del jazz anni ‘20 fatto di paillettes, black swing, gessati e gangster italo-americani.

Sono tornato completamente cambiato da questo viaggio negli anni ’20. La mia concezione di fare musica è sconvolta, tutto ciò che pensavo prima si è capovolto – afferma Achille Lauro – Inizialmente mi concentravo solo sulla mia ossessione di seguire da vicino tutti i minimi dettagli del lavoro; oggi, grazie a questa trilogia ‘69 – ‘90 – ‘20, ho capito che è stato tutto solo l’entrée di quello che sto per proporre”.

Achille Lauro aggiunge al progetto la collaborazione di importanti artisti del panorama musicale italiano: Gigi D’Alessio, IziGemitaiz e Annalisa. Inoltre, l’album coinvolge la Untouchable Jazz Band, guidata dal Maestro Dino Plasmati. con partecipazioni d’eccezione, quali quella del maestro Israel Varela alla batteria, o del maestro Flavio Boltro alla tromba.