‘Dream Hit – The Social Talent’: il format e gli artisti live per l’evento inaugurale

La ricerca della hit perfetta ispira Dream Hit – The Social Talent, primo social talent show firmato da DOOM Entertainment con main partner Intesa Sanpaolo. Al via il 22 novembre, l’innovativo format riaccende i riflettori sul “mestiere” della musica, dalla ricerca del talento alla produzione di un progetto discografico fino al palco.

Al centro la canzone, frutto di una ricerca che si concentra sulla creatività, sulla capacità autoriale dei candidati e, soprattutto, sulle potenzialità del brano stesso. Lo staff artistico di DOOM Entertainment selezionerà 12 brani che si giocheranno il tutto per tutto nelle 4 audizioni successive – fruibili attraverso IGTV e in diretta su Twitch – davanti a una Giuria d’eccezione (l’identità dei cui componenti sarà svelata al termine di ogni audizione).

Solo 1 brano per ogni audizione sarà scelto per partecipare alla finale live, e per essere prodotto con il tutoring di un grande professionista del settore, con cui l’artista elaborerà l’editing del brano. Le audizioni saranno online il 22, 25 e 29 novembre e il 2 dicembre, mentre il 6 dicembre ci sarà uno speciale “ripescaggio” affidato alla scelta degli utenti tramite un sondaggio sulla pagina Instagram @dreamhit.

L’evento finale – trasmesso il 13 dicembre live sul canale YouTube di Intesa Sanpaolo – vedrà sfidarsi i 5 brani finalisti, che verranno pubblicati su etichetta DOOM Entertainment, mentre il brano vincitore vedrà il suo autore firmare un contratto di 2 anni con DOOM, e cominciare così un percorso verso la nascita del proprio profilo d’artista.

Il concerto di apertura

Make it Live

Ad aprire il progetto, il 22 novembre, sarà un grande concerto in diretta streaming sul canale YouTube di Intesa Sanpaolo. Dream Hit – The Social Concert promette di essere un’imponente live performance rigorosamente accessibile a tutti con una line up di dieci grandi artisti. I primi cinque nomi che saranno sul palco sono Achille Lauro, Mahmood, M¥SS KETA, Carl Brave e Beba.

Il “maestro di cerimonie” di un evento così pioneristico per il web italiano sarà Guglielmo Scilla. Nei prossimi giorni la lineup completa.

Dream Hit – The Social Talent sostiene Scena Unita

[AGGIORNAMENTO 13/11/2020]

Il progetto Dream Hit, al via domenica 22 novembre, sostiene Scena UnitaFedezAchille Lauro, Mahmood, ElodieM¥SS KETA, Carl BraveBeba, Ernia e Cara formano la lineup del concerto inaugurale che entrerà nelle case di tutti grazie alla diretta streaming sul canale YouTube di Intesa Sanpaolo. Ma, se non bastasse il cast, c’è un altro importante motivo per seguire l’evento.

Questa live performance, rigorosamente accessibile a tutti, sposa un’importante iniziativa di sostegno ai lavoratori del mondo della musica e dello spettacolo. Il concerto infatti sarà totalmente gratuito, com’è giusto che sia questa grande festa della musica, ma è previsto l’accesso Premium Experience a contenuti ed “experience” speciali per chi vorrà fare una donazione di almeno 10€ a favore del progetto Scena Unita aperto a tutti sulla piattaforma For Funding di Intesa Sanpaolo, main partner di DREAM HIT e primo donatore dell’iniziativa.

Riservando da sempre grande attenzione al mondo dei giovani, della musica, della cultura e dello spettacolo, in occasione della partnership con DOOM Entertainment per il progetto Dream Hit che accende i riflettori sul “mestiere” della musica, è nata spontaneamente la decisione della Banca di sostenere il fondo gestito da CESVI in collaborazione con La Musica Che Gira e Music Innovation Hub.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *