Fulminacci: dal 9 settembre il nuovo singolo ‘Canguro’

Dopo l’album di debutto La Vita Veramente (Targa Tenco 2019), il giovane cantautore Fulminacci torna il 9 settembre con il nuovo singolo Canguro (Maciste Dischi/Artist First), disponibile in pre-save. A fare da elemento fondante al progetto è la ricercatezza, come la cover fa intuire: è tra le prime realizzate con l’intelligenza artificiale.

E proprio questa con le sue suggestioni ha guidato Fulminacci che si è lasciato trasportare dal GAN (generative adversarial network). Centinaia di immagini trasmesse all’intelligenza artificiale, che ne analizza i pixel generandone di nuove e fondendole tra loro. Le immagini generate sono disorientanti perché simili a qualcosa di riconoscibile ma, con un secondo sguardo, diventano subito aliene. I computer possono sognare?

Chi è Fulminacci

Cantautore italiano, nato nel 1997 a Roma, Fulminacci scrive, arrangia e canta le sue canzoni e si presenta al mondo pubblicando nel 2019 Borghese in borghese, La Vita Veramente e Una Sera. Lo stesso anno esce La Vita Veramente, l’acclamato disco d’esordio, vincitore della Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima. Lo stesso anno vince il Premio Mei come miglior giovane indipendente dell’anno e il Premio Rockol 2019 come artista dell’anno.

A questi si è aggiunto anche il Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente dell’anno per il video del brano La Vita Veramente. Il 6 dicembre è uscita la speciale versione LP dell’album con due inediti, San Giovanni e Le ruote, i motori!, mentre il giorno prima è partito il suo primo tour nei club, andato quasi interamente sold out.

Fulminacci è un artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza, sin da subito apprezzato da pubblico e critica. Non è esagerato affermare che le canzoni del giovanissimo siano cariche di una più unica che rara intelligenza emotiva dal sapore cinematografico, rimanendo tuttavia fedelmente legate alla quotidianità più ordinaria e personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *