La discografia di Bob Marley in edicola nel 75° anniversario della nascita

[CS] La discografia di Bob Marley è in edicola dal 28 agosto, in 17 CD da collezione, per celebrare, nel 75° anniversario della nascita, il messaggio di libertà e amore del profeta del reggae. Ciascuna uscita, in formato digipack a cadenza settimanale, sarà arricchita per la prima volta da un booklet con contenuti inediti, dalla storia degli album a immagini mai diffuse prima d’ora.

Sarà così possibile ripercorrere i capolavori della sua discografia, in una veste fedele alle storiche edizioni della Island Records, etichetta fondata nel 1959, che avrebbe lanciato ufficialmente il reggae a livello internazionale, divenendo presto famoso proprio grazie al successo di Bob Marley.

La prima pubblicazione è Uprising, ultimo album uscito prima della morte di Marley cui seguì il fortunato tour che avrebbe portato al concerto del 27 giugno 1980 allo stadio San Siro di Milano: la prima ed ultima volta dell’artista in Italia, un evento epocale per il nostro paese e per la sua musica dal vivo.

All’evento di Milano, che avrebbe visto la partecipazione di Pino Daniele in qualità di supporter, avrebbero preso parte oltre 100.000 spettatori, in un clima di festa pacifica scandita da capolavori come la leggendaria Redemption Song, diventata un vero e proprio testamento spirituale.

La collana Bob Marley proseguirà fino a dicembre con successi come LegendExodus e Natty Dread, il tutto disponibile in edicola con Tv Sorrisi e Canzoni e in collaborazione con Universal Music Italia.