Festival di Castrocaro: la finale su Rai 2 condotta da Stefano De Martino

[CS] La finale della 63esima edizione del Festival di Castrocaro andrà in onda in prima serata su Rai 2 e in simulcast su Rai Radio 2 giovedì 27 agosto. Alla conduzione, per il secondo anno consecutivo, Stefano De Martino nella cornice del Padiglione delle Feste di Castrocaro Terme e Terra del Sole.

Ad aver superato le selezioni sono stati 8 ragazzi che cercheranno di entrare nella storia del primo talent della musica italiana e che negli anni ha visto nascere grandi star come Eros Ramazzotti, Zucchero, Nek, Fiorella Mannoia e Laura Pausini.

 

Sul palco vedremo:

  • Niccolò Dainelli in arte DAINO, 21 anni di Parabiago (Mi)
  • Federico Castello in arte FELLOW, 20 anni di Asti
  • Jacopo Ottonello in arte JACOPO, 21 anni di Savona
  • Laura Fantauzzo in arte LAURA, 18 anni di Avezzano (Aq); LE RADICI (duo composto da Marco Costanzo e Mario Cianniello, 27 anni entrambi di Napoli)
  • NADIA D’AGUANNO, 19 anni di Cassino (Fr)
  • Stefano Farinetti in arte NENO, 21 anni di Torino
  • WATT (quartetto composto da Greta Elisa Ravelli Rampoldi, Matteo Ravelli Rampoldi, Luca Corbani e Luca Vitariello di Milano).

Il vincitore sarà ammesso di diritto all’Audizione dal vivo del 71° Festival della Canzone Italiana nella sezione ‘Nuove proposte’.

Durante la serata, il percorso degli 8 finalisti sarà valutato da una giuria artistica composta da Bugo, Maria Antonietta, Taketo Gohara e Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari. Una giuria, insomma, che, per la prima volta, si rapporterà con i finalisti non solo dando voti, ma interagendo in tutto e per tutto con loro.

E oltre alla giuria artistica, voteranno anche i professionisti/esperti di Rai Radio 2 e il pubblico attraverso gli ascolti in streaming sulla piattaforma TIMMUSIC. Tra gli ospiti della serata, infine, gli Arteteca, duo comico di Made in Sud.