Mike Lennon si toglie maschera: ecco il volto dell’artista vietnamita

Dopo essersi fatto conoscere giocando, con ironia e sarcasmo, con gli stereotipi dell’asiatico percepito normalmente dalla comunità occidentale, Mike Lennon ha deciso di mostrare il proprio volto. E lo fa attraverso il documentario From Mono to Stereo (I miei 2 anni tra musica e follia alla rincorsa di un sogno) – interamente ideato e realizzato da Mike stesso – nel quale racconta al suo pubblico la genesi e le necessità che lo hanno spinto a creare e recitare un’identità così particolare.

From Mono to Stereo rappresenta pienamente il mio passaggio dalla “L” alla “R”, senza escludere nessuna delle due. – racconta Lennon – Il Mike Lennon che avete conosciuto fino ad ora è solo una delle sfaccettature e delle personalità che mi compongono, ora finalmente avrete modo di apprezzarmi a pieno, nella mia totale libertà di espressione musicale e visiva.»

Dietro al personaggio di Mike c’è una storia fatta di sacrifici, di studi, di idee e di lavori umili svolti per mantenersi e potersi creare così un futuro nel mondo della musica. Sagacia e sarcasmo sono però sempre state accompagnate da un forte ed esplicito messaggio sociale di inclusione, uniti a forza d’animo e ambizione.

Il video racconta anche l’entusiasmo con il quale è stato accolto il suo personaggio, dalla radio, al web, alla televisione fino agli eventi live sold out. Il documentario anticipa, inoltre, l’uscita del suo primo singolo con la R, dal titolo Libero, dal 17 luglio per Carosello Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *