Drago, ‘Fino a qui tutto bene’: “Abbiamo riscoperto il valore del contatto umano”

Da venerdì 3 luglio è in radio e su tutte le piattaforme digitali per Solid Records Fino a qui tutto bene, il nuovo singolo di Drago, prodotto da Tommaso Colliva. Il brano racconta questo momento storico, diviso tra il desiderio di ripartire e gli effetti del lockdown ancora forti, ma che ci ha resi più consapevoli dell’importanza della vita e dei rapporti concreti.

È giunto il momento di guardare avanti e di ricordare tutte le cose belle che dobbiamo recuperare.– racconta Drago – In questi mesi, essendone privati, abbiamo riscoperto il valore del contatto umano, dei momenti reali e degli abbracci. Sappiamo da tempo che l’importante non sta nella caduta ma nell’atterraggio e su questo vale la pena di costruire il nostro futuro fatto di idee, di sogni e di contatti umani veri, reali, in carne ed ossa.

Il brano richiama alcune sonorità french touch alla Kavinsky senza perdere la vena pop italiana che contraddistingue l’artista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *