Quarto Grado, 19 giugno 2020: anticipazioni puntata, caso Ragusa

[CS] Venerdì 19 giugno, alle ore 21.25, su Rete4, nuovo appuntamento con Quarto Grado. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri torna ad occuparsi del caso di Roberta Ragusa, scomparsa il 14 gennaio 2012 a Gello San Giuliano, in provincia di Pisa. Il 10 luglio 2019, la Cassazione ha condannato in via definitiva a 20 anni di reclusione, per omicidio e distruzione di cadavere, il marito della donna: Antonio Logli. Ma la difesa dell’uomo è pronta a giocare una nuova – inedita – carta, per dimostrarne l’innocenza.

Al centro della puntata anche la morte di Alessio e Simone: due cugini 12enni che, lo scorso anno, nel ragusano, sono stati travolti e uccisi da un SUV mentre giocavano davanti a casa.

L’uomo alla guida, Rosario Greco, è stato condannato a nove anni di reclusione. Una sentenza che ha deluso profondamente le famiglie, che chiedono di rivedere il caso: secondo i genitori non si è trattato di incidente, ma di omicidio. Un nuovo video dell’accaduto potrebbe modificare le decisioni prese dal Gup del Tribunale di Ragusa, Ivano Infarinato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *