La favola di ‘Miami a Fregene’ di Avincola nel videoclip con la regia di Phaim Bhuiyan

È disponibile il videoclip di Miami a Fregene, ultimo singolo di Avincola per Leave Music/Believe Digital. Da questa ballad, tra vita precaria e sogni infiniti, è nata la collaborazione con Phaim Bhuiyan, regista di Bangla premiato ai recenti David di Donatello come miglior regista esordiente.

Ispirata allo spot realizzato da Spike Jonze per Ikea, la clip video per il singolo è una piccola favola che mette evidenza le emozioni e le paure di un’intera generazione. “La canzone racconta di come si possano scavalcare i muri che spesso ci ritroviamo di fronte, attraverso la sola forza dei sogni e della fantasia. – spiega il cantautore –

È proprio quella fantasia che ho voluto ricercare nello stile e nelle visioni di Phaim Bhuiyan, che mi aveva colpito tantissimo per il suo film Bangla. Phaim, è riuscito a trasformare degli oggetti apparentemente insignificanti nei protagonisti di una storia d’amore piena di poesia. Noi in fin dei conti siamo lampade, capaci di darci luce l’un l’altro e far svanire le ombre più scure.

La coincidenza, sia nel testo che nel video, con la recente quotidianità rende tutto ancor più attuale. Fregene diventa un luogo indefinito e il videoclip (girato a febbraio) tra due appartamenti porta sullo schermo l’innamoramento di due ragazzi, certo, ma anche di due anderseniane lampade che come il soldatino e la ballerina sono capaci di amare illuminandosi a vicenda.