Galeffi su RadioRock: “L’Italia è diventata indie”

[CS] Intervistato da Bussoletti durante la puntata del talkshow Lingue a Sonagli trasmessa in diretta radio alla mezzanotte di mercoledì 22 aprile su RadioRock106, Galeffi ha cercato di alleggerire col conduttore l’impatto sociale del covid-19 sulla vita degli italiani.

«L’Italia è diventata indie? Sicuramente stare a casa forzatamente ci mette in condizione di poter puzzare e vestirci male, ma non credo che nel mondo stiano tanto meglio – ironizza Galeffi – Almeno noi abbiamo il bidet. Mi consola il fatto che saremo i primi ad uscirne perché siamo stati tra i primi ad entrarci».

«Per fortuna a me questa cosa (la quarantena) ha cambiato poco. Sto nel mio piccolo mondo dove ho il mio studio, il computer, i miei film e i miei libri – racconta poi il cantautore parlando della sua quotidianità in quarantena – Sto dormendo poco ma, come dimostra Occhiaie, è una cosa che ho sempre fatto. Magari mi pesa un po’ il fatto che adesso devo vivere forzatamente così ma di base me la vivo bene, non ho ansia».

Lingue a Sonagli è un programma ideato e condotto da Bussoletti in diretta radiofonica tutti i mercoledì su RadioRock.