Netflix, la colonna sonora di Summertime curata da Giorgio Poi

Netflix ha rilasciato il trailer di Summertime, serie originale italiana disponibile dal 29 aprile. A supervisionare la colonna sonora del progetto è stato il cantautore Giorgio Poi, che ne ha firmato anche le musiche oltre ad aver collaborato ai brani che accompagnano proprio il trailer (Missili di Frah Quintale e Leoni di Francesca Michielin).

Non avevo mai composto una colonna sonora, ma avevo sempre desiderato farlo – ha commentato Giorgio Poi – Vista l’ambientazione ho pensato di utilizzare un set ‘da spiaggia’, ricorrendo quindi a chitarre classiche, shaker, tastiere e percussioni, che poi ho arricchito con altri elementi come pianoforte, archi e sintetizzatori per raccontare i diversi sentimenti che emergono nella serie.

L’obiettivo è stato quello di creare qualcosa di profondamente melodico, che potesse rimanere nella mente di chi ascolta, facendo così canticchiare la melodia.” 

La componente musicale della serie è particolarmente importante, con brani storici come Il cielo in una stanza e tracce recenti come Thoiry di Achille LauroEstate dimmerda dSalmoSan Siro di Franco126 Stanza singola featTommaso Paradiso.

Negli episodi della serie compaiono inoltre gli speciali cameo del cantautore e pianista Raphael Gualazzi, interprete dell’intramontabile Summertime dei Gershwin, e dell’eclettico duo cantautoriale Coma_Cose, con la loro coinvolgente Mancarsi.

Il cast di Summertime – che si ispira a Tre metri sopra il cielo di Federico Moccia – vede la presenza di Thony, Coco Rebecca Edogamhe, Ludovico Tersigni, Andrea Lattanzi, Amanda Campana, Giovanni Maini e Alicia Ann Edogamhe.

Foto Mediacenter Netflix