Io resto a casa – La serie: gli scatti di Danilo D’Auria in tempo di quarantena

Il fotografo Danilo D’Auria, firma di tanti scatti sotto il palco dei concerti – è fotografo ufficiale del Concertone del Primo Maggio e del Rock in Roma -, presenta Io resto a casa – La serie, racconto per immagini dell’isolamento domestico in tempi di Coronavirus.

Tanti sono i comportamenti e le abitudini ma anche i tic e le difficoltà che, in questo momento drammatico, il popolo italiano sta mostrando. E sono proprio questi che D’Auria ha deciso di cristallizzare con un obiettivo che unisce ironia, solidarietà, paura e una punta di sana follia.

“Osservando questi comportamenti ho deciso di fare questa serie di scatti per ironizzare sulla figura dell’italiano medio che vedendosi rinchiuso in casa, per noia, per solitudine, per paura o semplicemente per mania di protagonismo, spesso sopita durante la normale quotidianità, si è scatenato in una serie di attività che hanno destato la mia curiosità.”

Gli autoritratti sono rigorosamente fatti in casa e chi li osserva non può fare a meno di ritrovare qualcosa di sé. E riderci sopra. Qui tutte le immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *