Leonardo: sarà Aidan Turner a interpretare il genio nella serie Rai del 2021

Nel giorno in cui cade la ricorrenza della nascita di Leonardo Da Vinci viene svelato il volto di chi lo interpreterà nella serie evento Rai del 2021. Si tratta di Aidan Turner che interpreterà il genio vinciano, dappprima giovane apprendista poi alle prese con L’Ultima cena.

La serie – prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television – è stata creata da Frank Spotnitz e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet.

«Riempie d’orgoglio che tante energie e talenti di tanti paesi si siano messi insieme per creare un’opera in cui raccontare della vita, del mistero e del genio di Leonardo da Vinci. – dichiara Eleonora Andreatta, Direttore Rai Fiction –  Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l’arte.

Per questo, siamo felici di restituire al pubblico il senso di un’esperienza sofferta e affascinante che dal Rinascimento e col suo mirabile equilibrio ci aiuta a guardare il futuro.»

Nel cast, insieme ad Aidan Turner (Poldark, Lo Hobbit) nel ruolo del protagonista, si segnalano Giancarlo Giannini che interpreta il maestro di Leonardo, Andrea del Verrocchio; Matilda De Angelis è Caterina da Cremona, la misteriosa musa e amica più cara; Freddie Highmore è Stefano Giraldi, giovane investigatore del Podestà incaricato di risolvere il mistero al centro della storia.

Le immagini diffuse sono tratte dal girato originale dei registi Dan Percival e Alexis Sweet e sono accompagnate dalla musica di John Paesano.