Tricapodanno di Genova: tre giorni di eventi per accogliere il nuovo anno

[CS] Il Capodanno di Genova sarà moltiplicato per tre, per un evento unico nel suo genere, volto ad accontentare tutti i gusti con un ricco programma di concerti che avrà inizio domenica 29 dicembre per proseguire fino alla notte di San Silvestro.

Il 29, 30 e 31 dicembre saliranno sul palco della centralissima Piazza De Ferrari artisti del calibro di Giusy Ferreri, i Boomdabash, Gabry Ponte e il rapper Tedua. Tra gli altri, ricordiamo anche il trio di youtuber tra i più amati d’Italia, formato da Simone Paciello, in arte Awed (oltre 1,5 milioni di iscritti al proprio canale), Riccardo Dose (oltre 1.2 milioni di iscritti) e Amedeo Preziosi (2,2 milioni di iscritti al proprio canale e 588 milioni di visualizzazioni dei suoi video).

Durante le tre serate, inoltre, nell’intervallo degli spettacoli, saranno trasmesse sugli schermi del palco alcune “pietre miliari” della storia del rock: il concerto di Woodstock del 1969 (domenica 29/12); il film del 1971 dedicato al concerto dei Pink Floyd a Pompei (lunedì 30/12) e infine il concerto del 2016 dei Rolling Stones a Cuba (martedì 31 dicembre).

ufficio stampa

Le tre serate saranno condotte da Alberto Pernazza e animate dal Dj Set del genovese Giovanni Carrara. Questo il calendario degli eventi in Piazza De Ferrari:

DOMENICA 29 DICEMBRE

  • ore 20.00 Saluti istituzionali del Presidente della Regione e del Sindaco
  • ore 20.15 Mates
  • ore 22.00 Gabry Ponte
  • a seguire DJ Set

LUNEDÌ 30 DICEMBRE

  • ore 20.00 Awed, Dose e Preziosi
  • ore 21.00 Cromo
  • ore 22.00 Boomdabash
  • a seguire DJ Set

MARTEDÌ 31 DICEMBRE

  • ore 21.00 Saluti istituzionali del Presidente della Regione e del Sindaco
  • ore 21.30 Tedua
  • ore 22.30 Giusy Ferreri in concerto
  • a seguire DJ Set

Il Capodanno di Genova è organizzato da Comune di Genova, Regione Liguria e Duemilagrandieventi, l’azienda ligure fondata da Vincenzo Spera che, in oltre 40 anni di storia, ha prodotto e organizzato centinaia di spettacoli in Liguria e nel Nord Italia. Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *