Quarto Grado, 20 dicembre 2019: anticipazioni puntata, casi Sacchi e Gambirasio

[CS] Venerdì 20 dicembre, alle ore 21.25, su Rete4, ultimo appuntamento dell’anno con Quarto Grado. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero. Il programma a cura di Siria Magri torna sul caso di Luca Sacchi, il ragazzo freddato con un colpo di pistola alla testa la sera del 23 ottobre, a Roma.

In carcere, Valerio Del Grosso, con Paolo Pirino e Marcello De Propris. Le indagini continuano a concentrarsi sul ruolo di Anastasiya, che continua a dichiararsi estranea alla vicenda: ricostruzioni che non combaciano con quelle di altri testimoni, verità nascoste e la presenza sempre più costante di Giovanni Princi, ex compagno di scuola di Luca, su cui la ragazza sta scaricando tutta la responsabilità dell’accaduto. E, per finire, il rapporto con i genitori di Luca incrinatosi da tempo, ben prima dell’uccisione del ragazzo…

Al centro della puntata anche la morte di Yara Gambirasio. Qual è la verità su una possibile crepa tra i rapporti di Massimo Bossetti e della moglie Marita Comi? Il motivo del dissidio riguarderebbe il nuovo pool di consulenti e avvocati scelto dalla donna, per assicurarsi la difesa del marito.

Nel corso dell’ultima puntata, Bossetti, con una lettera inviata a Quarto Grado, avrebbe smentito l’ipotesi. Il fratello di Marita ha poi chiarito che queste figure si sono offerte di collaborare senza compenso. Infine, i reperti trasferiti a Bergamo, avranno il potere di far riaprire il caso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *