Holden: dopo ‘Na na na’ esce il singolo ‘Cadiamo insieme’

È uscito venerdì 13 dicembre il nuovo singolo di Holden (vero nome Joseph Carta), Cadiamo insieme (Sony Music) che segue il successo della hit virale Na na na con cui il giovane romano ha raggiunto il primo posto nella Top Viral di Spotify con 16 milioni di riproduzioni.

Nome d’arte di derivazione salingeriana, Holden introduce così il nuovo pezzo: «Vertigini e “paura di cadere” simboleggiano, nel testo, il timore di affidarsi completamente ad un’altra persona, liberarsi dei dubbi e delle insicurezze e rendersi vulnerabili. “Sai che ho paura di volare perché c’è chi si è preso le mie ali e l’ha tenute per sé”, è facile affidarsi alle persone sbagliate, ma so che sei la persona giusta, so che a volte lanciarsi (e quindi affidarsi) può essere pericoloso ma non avrò paura se “cadiamo insieme”.»

Holden BIOGRAFIA UFFICIALE

Holden all’anagrafe , classe 2000, è un cantante e producer italiano. Inizia a suonare e produrre fin da giovassimo, in un primo momento fortemente condizionato  e ispirato al mondo Pop/EDM, tanto che le sue prime esperienze con il pubblico nascono sulle consolle delle discoteche di Roma.

Dal 2016 si esibisce come dj insieme ad artisti della scena romana come Ludwig e ad artisti internazionali come Timmy Trumpet. Si distingue fin da subito, facendosi notare per la qualità e l’originalità dei set. Pubblica varie tracce EDM sul web, fino alla sua ultima produzione “Together” nel 2018, dopodiché inizia ufficialmente la sua carriera di cantante sotto lo pseudonimo di Holden. Produce incessantemente e vanta un numero di inediti impressionante, la musica occupa la sua vita quasi in modo ossessivo.

Ha pubblicato il suo primo EP a marzo del 2019 intitolato proprio Il giovane Holden che contiene tre tracce: il brano omonimo, Io rimango qua e Se stavo bene con te. In seguito, a distanza di due mesi, pubblica in digitale altri due singoli Come le altre e Non fa per me.

Holden arriva a un punto di svolta con il singolo Na Na Na, pubblicato l’8 agosto 2019 che conquista la Top Viral di Spotify dopo essere diventato virale su Tik Tok. Ad ottobre arriva la firma con Sony Music Italy e la prospettiva di un album per il 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *