L’anima vista da qui: il docufilm per i vent’anni dei Negramaro su RaiPlay dal 15 novembre

Vent’anni di Negramaro: per l’occasione viene presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma il documentario L’anima vista da qui, diretto da Gianluca Grandinetti, che racconta gli ultimi tre anni di vita della band: dalla genesi dell’album Amore Che Torni agli highlights del tour fino alle soddisfazioni personali, come la nascita dei figli, e al delicato momento vissuto dal chitarrista Emanuele Spedicato.

Foto: Stefano Colarieti / LaPresse
25.09.2019, Roma, 14° Festa del Cinema di Roma, photocall per il film “L’anima vista da qui”

“C’è un istante esatto in cui i pianeti tutti dell’universo si allineano perfettamente tra loro. E in questa perfezione puntuale e precisa, nel caos interstellare che ci appartiene, noi ritroviamo il nostro ordine nel mondo”. Si apre così il film che mostra per la prima volta il lato nascosto della band.

Il film vede la partecipazione speciale di Alessandro Borghi che, da sempre amico del gruppo salentino, recita un monologo scritto da Giuliano Sangiorgi, in apertura e chiusura della pellicola. E dal 15 novembre L’anima vista da qui sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay.

Il film dei Negramaro sarà il primo docu-film Original della nuova piattaforma disponibile su browser, app e smart tv. RaiPlay si presenterà a novembre in una veste completamente rinnovata, un’interfaccia moderna e accattivante con funzioni di ultima generazione. Acquisizioni internazionali in esclusiva, serie tv, sport, cartoni animati e film, con numeri di partenza già eccezionali: un patrimonio di 12,4 milioni di utenti registrati e 12 milioni di app scaricate.

Il documentario è scritto da Giuliano Sangiorgi, Lavinia Biancalani, Gianluca Grandinetti, Tommaso Ricci. Prodotto da Sugar e Gadeep e in collaborazione con  Vanity Fair e Thestylepusher.