Giordana Angi presenta il secondo album ‘Voglio essere tua’ INTERVISTA

È trascorso solo qualche mese, giusto giusto una stagione (quella estiva), da quando abbiamo incontrato Giordana Angi per la prima volta – qui l’intervista -. Allora era reduce dall’avventura di Amici come concorrente, ora nello stesso programma la vediamo da qualche settimana al fianco della Squadra Bianca. Dall’altra parte della barricata, verrebbe da dire.

E oggi, a inizio autunno, ritroviamo la cantautrice che, tra instore e live, ha trovato il tempo di scrivere un nuovo disco, Voglio essere tua, in uscita venerdì 11 ottobre per Universal Music. Un’urgenza, quella dell’artista romana, che si è tradotta in canzoni scritte tra un concerto e l’altro, di notte, in auto o treno. Un bisogno, uno sfogo, una dichiarazione. A partire dal titolo, di cui la stessa Giordana ci ha spiegato il significato profondo.

Ecco la nostra INTERVISTA VIDEO.

Se da una parte le tracce sono più solari, dall’altra la Angi ci ha raccontato la voglia di pulire i suoni dalla veste elettronica che avevano in CASA, secondo una direzione musicale che potrebbe portare a nuovi sviluppi futuri. E ancora, abbiamo parlato di Alberto Urso (con cui Giordana duetta nella traccia di apertura) e di Tiziano Ferro (in Buona cattiva sorte e Accetto Miracoli hanno lo zampino della giovane), ma soprattutto dei sentimenti, il vero filo conduttore di Voglio essere tua.

Dopo il sold out all’Alcatraz di Milano, venerdì 11 ottobre la cantautrice conclude il tour con uno show tutto esaurito all’Atlantico di Roma. Ma se pensate che la Angi si fermi, siete sulla strada sbagliata: all’orizzonte potrebbero schiudersi le porte di Sanremo e le pagine di un libro autobiografico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *