Jack Jaselli: ‘Torno a casa’ lungo la via Francigena in onda su Real Time

[CS] Jack Jaselli, cantautore milanese, ha deciso di partire per un’avventura indimenticabile, attraversando con uno zaino e una chitarra la via Francigena, da Milano a Roma. Il documentario Torno a casa, in onda martedì 8 ottobre alle 21:10 su Real Time (Canale 31) e disponibile su Dplay Plus dal 1° ottobre è il racconto del suo viaggio, ricco di esperienze, incontri, luoghi e storie meravigliose, un tour profondo, per immergersi nel nostro Paese e per riprendere contatto con la realtà delle cose e delle persone.

32 tappe in 40 giorni, 15 concerti, 800 km a piedi. Grazie al patrocinio di Legambiente e grazie alla collaborazione delle Regioni e dei Comuni della Via Francigena, in questo viaggio iniziato il 16 aprile a Pavia e concluso a Roma il 23 maggio, Jack porta la sua musica in luoghi unici.

La cavea naturale di Orio Litta, i boschi di Pontremoli, la maestosa Torre Tentennano in Val d’Orcia, la Sala di Dante a San Gimignano. In aggiunta alle tappe ufficiali del tour, Jack si esibisce anche in jam session con allievi di scuole di musica, band e artisti incontrati durante il percorso: fare musica improvvisando, infatti, è una delle costanti del viaggio.

Oltre a raccontare la via Francigena, i suoi segreti e i posti più belli, nelle tappe del suo percorso Jack incontra anche “ospiti speciali” con cui condivide la sua esperienza e la sua musica, come Boosta, fondatore e tastierista dei Subsonica, Michele Dalai, giornalista e conduttore, insieme ad altri scrittori, autori e registi. In loro compagnia l’artista ha modo di conoscere alcune tra le più significative realtà locali ed eccellenze italiane, oltre ad avventori, ospitanti e persone del luogo, tra paesaggi mozzafiato e incontri inaspettati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *