Ultimo: il singolo ‘Piccola Stella’ in radio dal 16 agosto TESTO & VIDEO

Arriva anche in radio venerdì 16 agostoPiccola Stella, ultimo brano – già Disco d’Oro FIMI – di Ultimo estratto dall’album Colpa delle favole (Doppio Disco di Platino / Honiro, distribuzione Believe). Prima canzone scritta da Ultimo quando aveva solo 14 anni, il singolo ha superato oltre 11,2 milioni di streaming su Spotify ed è una dedica d’amore  verso una compagna capace di illuminare i momenti più bui.

Ad accompagnare Piccola Stella in rete è il nuovo videoclip realizzato da Francesco Giorgi e Simone Mastronardi, con il montaggio di Rocco Buonvino, una dedica speciale ai fan che mostra le immagini live sul palco dello Stadio Olimpico al concerto del 4 luglio 2019.

Ultimo Piccola Stella TESTO

Hai da sempre compreso la mia fantasia
L’hai accesa poi spenta poi sei andata via
Sei tornata più forte con un sasso nel cuore
Hai preso il mio giorno e l’hai reso migliore

E ora scrivo qui in fretta
Per dirtelo ancora
Che sei forte e fragile senza paura
Tu resta la stessa
La stessa di sempre

Sei la cosa più bella che indosso
Sei risorsa, sei il cielo e sei il mondo
Sei la strada che porta alla vita
Donna instabile sei la mia sfida

Sei la piccola stella che porto
Nei momenti in cui non ho luce

Sei la piccola stella che porto
Nei momenti in cui non ho luce

Hai da sempre compreso la mia nostalgia
Dei giorni ormai persi ed ormai andati via
Questo tempo trascorso non ne è mai abbastanza
Te che dei miei occhi ne sei la sostanza
Comunque poi adesso che ti ho davanti
Prometto di restarti accanto per sempre
Per sempre, per sempre

Sei la cosa più bella che indosso
Sei risorsa, sei il cielo e sei il mondo
Sei la strada che porta alla vita
Donna instabile sei la mia sfida

Sei la piccola stella che porto
Nei momenti in cui non ho luce

Sei la piccola stella che porto
Nei momenti in cui non ho luce

Sei l’immenso di un attimo dato
Del mio sogno la parte migliore
Sei quel vento che soffia da sempre
Ma che riesce a non farmi cadere

Sei la piccola stella che porto
Nei momenti in cui non ho luce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *