‘Apollo: Missione Luna’ su National Geographic giovedì 18 luglio

[CS] Il 20 luglio 1969, Neil Armstrong scese da una scala poggiò il piede sulla superficie lunare e disse “È un piccolo passo per un uomo, ma un grande passo per l’Umanità”. In quel fatidico giorno, con oltre mezzo miliardo di persone in tutto il mondo incollate allo schermo, l’Apollo 11 divenne la prima missione a portare l’uomo sulla Luna. Guidata dagli astronauti Neil Armstrong, Michael Collins e Buzz Aldrin, fu un’impresa che cambiò il mondo per sempre.

In occasione del 50° anniversario del primo passo dell’uomo sulla Luna che ricorrerà il prossimo 20 luglio, National Geographic propone Apollo: Missione Luna.

Astronauts on Moon for Apollo 15. (Public Domain)

In onda su National Geographic (Sky,403) giovedì 18 luglio alle 20:55, questo documentario accompagna lo spettatore in un dietro le quinte dello sbarco sulla Luna ripercorrendo le varie tappe del programma spaziale Apollo, a partire dalla sfortunata missione Apollo 1 in cui morirono 3 astronauti.

Tratto da oltre 500 ore di girato, 800 ore di audio e più di 10mila foto, Apollo: Missione Luna racconta i passaggi che portarono a quel fatidico momento, attraverso servizi televisivi, trasmissioni radiofoniche dell’epoca, filmati amatoriali, immagini della NASA e audio del centro di controllo mai ascoltati prima.

Un racconto che permette allo spettatore di diventare testimone in prima persona di una missione che non solo cambiò la società dell’epoca ma contribuì anche alla definizione del mondo come lo conosciamo oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *