Quarto Grado: 10 luglio 2019 anticipazioni puntata sulla sentenza Ragusa

[CS] Mercoledì 10 luglio, in prima serata su Retee, ultimo appuntamento stagionale con Quarto Grado. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero. La Cassazione è chiamata ad esprimersi in via definitiva su Antonio Logli, condannato a 20 anni di reclusione in primo e secondo grado, con l’accusa di omicidio volontario e distruzione di cadavere. L’uomo è il marito di Roberta Ragusa, la donna scomparsa il 14 gennaio 2012 a Gello San Giuliano, in provincia di Pisa.

A partire dalle ore 21.25, la rete diretta da Sebastiano Lombardi segue la giornata-chiave del dibattimento in diretta. Il programma a cura di Siria Magri ricostruisce la vicenda che da oltre sette anni divide l’opinione pubblica, con ospiti in studio e in collegamento.

I giudici della Corte Suprema metteranno la parola fine al caso Ragusa? Confermeranno la condanna per Logli o ribalteranno la sentenza, accogliendo le richieste della difesa?

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma. Inoltre, prosegue la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, fil rouge di questa edizione: gli spettatori possono inviare un selfie con l’emblematica “scarpa rossa” sugli account social di Quarto Grado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *