The Bloody Beetroots ospite di Special Guest su m2o domenica 16 giugno

[CS] Domenica 16 giugno alle 23 il protagonista del nuovo appuntamento con il programma Special Guest di m2o sarà The Bloody Beetroots, noto deejay e producer musicale che nel giro di un decennio ha rivoluzionato la musica elettronica.

Alla guida di Special Guest, che ogni settimana invita ospiti fuori dagli schemi, questa domenica ci sarà The Bloody Beetroots, che in esclusiva per m2o presenterà la sua playlist personale.

Esploso sulla scena musicale nel 2009 con l’album di debutto Romborama (Dim Mak Records), The Bloody Beetroots è diventato fin da subito un’icona con Warp 1.9, la traccia creata in collaborazione con Steve Aoki, che è entrata nella prestigiosa classifica 101 Best EDM Songs of All Time di Thump e di cui si celebra quest’anno il decimo anniversario con una speciale edizione limitata in vinile.

Questa settimana rilasciando l’EP Heavy, The Bloody Beetroots pubblica la prima novità musicale dal 2017, anno di uscita dell’album The Great Electronic Swing, contenente tra gli altri i singoli Wildchild e FKN Face.

In questi dieci anni di carriera, The Bloody Beetroots si è esibito nei più importanti festival musicali del mondo, quali Coachella, Tomorrowland, Summer Sonic e Governors Ball e prossimamente porterà in scena nuova musica nei grandi spettacoli musicali internazionali, tra cui il Burning Man nel deserto del Nevada e importanti festival italiani: Mind Festival, Beat Festival, CJF Music Festival, Flower Festival, Tanta Robba Festival e il Rugby Sound Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *