Lo Stato Sociale: per l’estate il singolo è ‘DJ di M****’ con Arisa e M¥SS KETA VIDEO & TESTO

Lo Stato Sociale torna con il nuovo brano DJ di M**** e per presentarlo ha scelto di invadere tutte le metropolitane italiane in 24 ore con esibizioni nei vagoni di sette città diverse, da Genova a Napoli. La maratona era stata anticipata da una campagna virale in cui personaggi del mondo dello spettacolo, influencer ed artisti avevano condiviso sui propri social un misterioso logo DJ di M****.

“Bella regaz! è una giornata piuttosto intensa. Seguiteci nel nostro giro d’Italia in metropolitana, stiamo tornando ad abbracciarvi! Per gli amici catanesi ci vediamo stasera alla panineria Jonathan, meta del nostro peregrinaggio. Con tutti gli altri ci ascoltiamo a mezzanotte su Spotify per partecipare tutto assieme alla nostra stravagante versione del capodanno, ascoltando DJ di M****. Faremo un grande brindisi!”

Il brano è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Lo Stato Sociale DJ di M**** TESTO

Lo Stato Sociale
Arisa
M¥SS KETA
ma in quanti siamo raga?
io mi sa che vado va

Quando ti rivestirai
sarà una crisi mondiale
o un lutto nazionale
lo sciopero dei tabaccaie scusami se esagero
quando ti rivestirai
sarà una guerra stellare
una tempesta solare
la sveglia il lunedì alle 6
e scusami se esagero
il mondo è un porta chiavi
che si gira da distesi
qualcuno ci ha rapiti
di noi restano solo i vestiti

 

La nostra vita in due
è un party in spiaggia
rovinato dall’alba
la canzone perfetta
ma nessuno sa come si balla
è la storia infinita
scritta sulla sabbia
la canzone perfetta
interrotta da un Dj di merda

Di merda

Aspetta non andare via
potremmo fare un bambino
l’amore in giardino
tiriamo in mezzo anche la polizia
e scusami se esagero
quando ti rivestirai
allerta caldo globale
un’altra era glaciale
una catastrofe in diretta Rai
e scusami se esagero
il mondo è un porta chiavi
che si compra dai cinesi
il futuro ci ha traditi
non ci restano nemmeno i vestiti

La nostra vita in due
è un party in spiaggia
rovinato dall’alba
la canzone perfetta
ma nessuno sa come si balla
è la storia infinita
scritta sulla sabbia
la canzone perfetta
interrotta da un Dj di merda

Prenderesti una vodka al Carrefour qui sotto
ho la tonica in frigo murata di ghiaccio
sto provando a distrarmi e non ci sto pensando
ma che problema ha lo zio che sta mixando

Ehi tesoro, guarda che la festa non è finita
schiaccia play
Dj di merda

La nostra vita in due
è un party in spiaggia
rovinato dall’alba
la canzone perfetta
ma nessuno sa come si balla (e dai)
è la storia infinita (sì)
scritta sulla sabbia (mmh mhh)
la canzone perfetta
interrotta da un Dj di merda

Di merda
Dj Di merda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *