Il grido di Samuel Heron: esce il nuovo album ‘Triste’ CONFERENZA STAMPA

Si intitola Triste (Believe Digital) il nuovo album di Samuel Heron, disponibile in formato fisico e digitale dal 17 maggio. Il progetto contiene note tracce, definite dal rapper come un grido «nei confronti di una società che ci impone di essere sempre felici e “al top”. Attraverso questo disco mi sono messo per la prima volta veramente a nudo, liberandomi dai pensieri inutili e dalle maschere, mostrando anche il lato più fragile e malinconico della mia personalità.»

L’album esprime, così, la faccia meno sbandierata sui social, quella che spesso si tiene per sé. Continua Heron: «Non sono una persona (unicamente) Triste, eppure, l’esigenza di essere anche questo, si è fatta in me così forte da spingermi a metterlo in bella mostra con il mezzo comunicativo più potente a mia disposizione: la mia musica, il titolo del mio primo album.

I canoni imposti dai nuovi mezzi di comunicazione, dai social in primis, ci costringono più o meno inconsciamente a mostrarci sempre e solo circondati da good vibes. Non è “cool” mettere in mostra il lato più debole e delicato delle nostre anime, quando in realtà è proprio dai momenti più intensi delle nostre vite che traiamo i migliori insegnamenti, riceviamo l’opportunità di riconoscere e far emergere tutta la nostra forza, tutto il nostro talento.»

Il lato più vero di ognuno di noi si cela dietro ciò che di solito siamo più reticenti a mostrare, la tristezza non va temuta o evitata ma ascoltata, vissuta

Samuel Heron ha scelto per questo album di collaborare con alcuni amici e colleghi, fra i quali spiccano Lo Stato SocialeTony Effe e TY1. A firmare le produzioni ci sono invece il team ITACA, Pankees e Sick Luke. Guarda la clip video dalla presentazione del disco alla stampa.

 

Dal 19 maggio Samuel Heron incontra i fan nel tour instore per presentare Triste, quindi sarà impegnato in un una lunga estate live tra festival, club e summer arena. Ecco, intanto, il calendario instore:

  • 19 maggio – Varese, Varese Dischi ore 14.00 e Milano, Mondadori Megastore Via Marghera ore 17.00
  • 20 maggio – Torino, Mondadori Bookstore Via Monte di Pietà ore 17.00
  • 21 maggio – Genova,  Mondadori Bookstore via xx Settembre ore 17.00
  • 22 maggio – Lucca, Sky Stone and Songs ore 14.00 e Firenze, Galleria del disco ore 17.30
  • 23 maggio – Roma, Discoteca Laziale ore 14.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *