Marco Mengoni: cinque speciali appuntamenti estivi per ‘Fuori Atlantico’

Il live di Marco Mengoni, prodotto da Live Nation, continua in estate con una vera e propria immersione in cinque location inedite tra natura, arte e bellezza. Saranno, infatti, luoghi naturali mozzafiato a ospitare una nuova forma di live, scostandosi dal modello trionfale e dalla imponente produzione di Atlantico Tour, per un’esperienza incredibilmente immersiva.

Dopo aver viaggiato per il mondo, Mengoni ha voluto questi cinque speciali appuntamenti per valorizzare il patrimonio artistico e le bellezze della natura. Ogni show sarà diverso, unico ed esclusivo: ecco calendario e location di Fuori Atlantico – Attraversa la bellezza:

  • 14 luglioLabirinto della Masone, Fontanellato (Parma)
    Il viaggio inizia dal più grande labirinto al mondo, composto interamente da 200 mila piante di bamboo, appartenenti a 20 specie diverse
  • 18 luglioTeatro Andromeda, Santo Stefano Quisquina (Agrigento)
    Il Teatro Andromeda a Santo Stefano Quisquina (Agrigento) offre dalla sua posizione elevata una vista sublime e ospita solo 108 posti, quante le stelle che formano l’omonima costellazione. Il secondo show del viaggio estivo avrà inizio al tramonto
  • 21 luglioMonte Cucco – Sigillo (Perugia) – (Suoni Controvento, ingresso libero)
    Il terzo palcoscenico è la capitale italiana di volo libero; l’appuntamento si inserisce nella rassegna Suoni Controvento, realizzata in collaborazione con Legambiente, per un concerto plastic free con un allestimento a basso impatto ambientale
  • 24 luglioCava la Beola di Monte a Montecrestese – Verbania (Tones on the Stones)
    Il penultimo live è a Cava la Beola di Monte a Montecrestese (Verbania), cava ancora attiva ma anche un grande palcoscenico naturale incastonato tra le rocce; durante il live in collaborazione con la Fondazione Tones on the Stones, Marco proporrà un set unico con particolari proiezioni realizzate per l’eccezionale “sfondo” di beola argentata che illuminerà il magico paesaggio circostante
  • 28 luglioLaghi di Fusine – Tarvisio (No Borders Music Festival)
    Ultimo appuntamento nella conca dei laghi, uno dei luoghi di maggior valore naturalistico dell’intera catena alpina tra rigogliose foreste e imponenti montagne. La musica di Marco sarà la colonna sonora dell’incontro tra aria, acqua e terra in uno speciale appuntamento del No Borders Music Festival.

Da sempre attento all’ambiente e già ambasciatore italiano della campagna Planet or Plastic? di National Geographic, dopo uno show tecnologicamente all’avanguardia come quello appena partito che conta già oltre 200 mila biglietti venduti, Marco invita il suo pubblico a scoprire i luoghi nascosti del Paese, testimoniando ancora una volta la sua attenzione per l’ambiente, la cultura e la bellezza.

I biglietti sono disponibili a partire dalle ore 11.00 di lunedì 13 maggio su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

177 pensieri su “Marco Mengoni: cinque speciali appuntamenti estivi per ‘Fuori Atlantico’

  1. Buongiorno.
    Zin grazie ancora, l’ultima recensione mi piace tanto.
    In questo periodo non ho molto tempo, ma vi assicuro che leggo tutto. Un pochino vi invidio (nel senso buono, si intende!), Verona deve essere uno spettacolo unico e voi del blog vi ritroverete quasi tutte: non ha prezzo!!!
    Domani sarà la mia unica data, visto che per sopraggiunti impegni di mia figlia abbiamo dovuto rinunciare a prendere i biglietti per il 22. Potrei aggregarmi ad altre sue amiche, che non hanno trovato niente per la prima data e di conseguenza hanno prenotato come noi posti numerati, ma dovrei al limite raggiungere con loro il palazzetto e poi separarmi. Sinceramente partecipare da sola non è una delle mie prerogative. La speranza è che Marco torni in inverno, ma non come nel 2016, quando saltò il Mandela Forum e si esibì per l’ultimo dell’anno al Piazzale Michelangelo; per me 4 o 5 gradi sotto zero sono decisamente impossibili da affrontare.
    Domani notte o mercoledì vi racconto la mia esperienza.
    Buonanotte

  2. Buonasera! Ciao Nonna Manu! I concerti in Arena non hanno eguali secondo me, ti auguro di vivere questa esperienza prima o poi, che si tratti di Marco o di un altro artista.
    Io credo che ci siano buone probabilità che Marco faccia una seconda parte del tour in autunno-inverno, almeno lo spero!
    Se non dovessimo risentirci prima, ti auguro buon divertimento per domani!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *