Verissimo: anticipazioni ospiti 27 aprile, le dichiarazioni di Diletta Leotta

[CS] Sabato 27 aprile, alle ore 16.10, a Verissimo puntata ricca di emozioni e ospiti speciali. Per la prima volta in studio si racconta uno dei volti del calcio più amati della tv: Diletta Leotta.

Silvia Toffanin intervista un quarantenne tutto da ridere: Paolo Ruffini. Inoltre, si raccontano, tra vita privata e carriera, le attrici Corinne Clery e Stefania Rocca. Si sono conosciuti in tv e ed è stato un colpo di fulmine. A Verissimo Attilio Fontana e Clizia Fornasier.

Le dichiarazioni di Diletta Leotta

Diletta Leotta, uno di volti femminili del calcio più apprezzati in tv, parla a Verissimo delle critiche ricevute e sulla collega Paola Ferrari dichiara: “Non me l’aspettavo da lei. Da lei mi aspettavo suggerimenti e consigli, non critiche sul mio aspetto fisico. Mi lascia indifferente”.

Tornando a parlare delle foto private hackerate tempo fa dal suo cellulare e messe in rete, la giornalista catanese confida: “Nei momenti più complicati della mi vita mio padre è sempre stato in grado di aiutarmi, come quando mi hanno rubato le foto dal cellulare e le hanno pubblicate in rete con il mio numero di cellulare. Lui mi ha dato la forza più bella per reagire, è stato il mio riferimento, mi ha dato calma, serenità e la lucidità per affrontare la situazione. La cosa più importante è stata tornare subito alla normalità, e a fare con sicurezza il mio lavoro”. E a proposito di questa terribile esperienza Diletta ci tiene a ribadire: “Chi subisce la violazione della privacy è una vittima non è il colpevole”.

Infine, Diletta s’illumina parlando del suo compagno e dice: “Matteo è il mio gol più bello nella mia vita privata. Sono felice con lui da quattro anni. Abbiamo un rapporto di grande complicità. Mi piacerebbe diventare mamma con lui, io – prosegue – arrivo da una famiglia numerosa, ma non so se arriverò ad avere quattro figli come ha fatto mia mamma”.