The Voice of Italy 2019: Gigi D’Alessio fra i coach INTERVISTA

Si apre con le Blind Auditions la nuova edizione di The Voice of Italy, in onda da martedì 23 aprile alle 21.20 su Rai2 e Radio2. Alla conduzione Simona Ventura, che rientra in casa Rai accompagnata dai quattro coach al debutto sulla poltrona rossa: Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Guè Pequeno.

«Abbiamo ascoltato tanti ragazzi, – racconta il cantautore napoletano – c’è una prevalenza delle donne e al sessanta/settanta per cento cantano in inglese. Puntualmente a loro chiedo se sanno cantare in italiano! I ragazzi sono aperti a 360 gradi come mentalità e Nella mia squadra ho ragazzine di 16, 35 e 50 anni.

Forse questi ragazzi, rispetto a noi che non avevamo mezzi tecnici per stare aggiornati, hanno una preparazione  molto interessante. Durante le Blind ci accorgiamo che questi talenti hanno davvero grandi opportunità: la cosa importante è non consumarli come fossero usa e getta.» Ecco la nostra intervista VIDEO.

Scopri di più nelle nostre interviste ai coach.

Cinque le puntate dedicate alle Blind Auditions, con cento aspiranti concorrenti; solo 24 di loro arriveranno alla Battle in 12 accederanno al Knockout, l’ultima prima della finale in diretta giovedì 4 giugno 2019. Il vincitore, determinato dagli spettatori, si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *