Novità TV d’oltreoceano: gli show competitivi più belli del momento

Negli ultimi decenni, i palinsesti della nostra televisione sono stati invasi da format internazionali come talent show, quiz e reality, che dopo aver spopolato all’estero sono arrivati proprio anche in Italia. Quali sono oggi le trasmissioni televisive nel mondo che potrebbero presto appassionare il pubblico italiano? Ne abbiamo selezionate tre tra le più originali, forse prossimamente sui nostri schermi.

The World’s Best

Il primo format che potrebbe conquistare la TV italiana per il suo ritmo dinamico e contenuti multitematici è The World’s Best  un talent show di 12 episodi, prodotto da Mark Burnett e Mike Darnell in onda sulla CBS e condotto dal divertente attore britannico James Corden, già famoso nel format musicale The Late Show with James Corden.

L’attore è accompagnato da tre giudici di fama internazionale come Drew Barrymore, RuPaul, Faith Hill e da una giuria internazionale di 50 esperti in vari campi di intrattenimento, che formano il Muro del Mondo. Durante la puntata, ogni giudice vota un’esibizione su una scala da 0 a 50, mentre ciascun membro del pannello Muro può dare un voto positivo o negativo.

La media dei punteggi dei giudici e il numero di voti assegnati dal Muro sono totalizzati in un punteggio di massimo 100 punti. Le prestazioni che hanno raggiunto almeno 75 punti fanno avanzare i concorrenti al round di battaglia, per poi arrivare al round dei campioni in cui i dodici finalisti vengono divisi in quattro gruppi. Al concorrente con il punteggio più basso viene automaticamente assegnato il terzo posto mentre i finalisti vincitori di ogni categoria ricevono un premio di 50 mila dollari.

Catch 21

Catch 21 è un gioco televisivo americano trasmesso da Game Show Network (GSN). Creato da Merrill Heatter, il format è basato su un famoso gioco di GSN trasmesso dal 2008 al 2011 e poi riproposto nella versione online.

Il modello si ispira chiaramente al popolare blackjack, uno dei giochi di carte più popolari nei casinò di tutto il mondo che oggi è presente anche online con oltre 10 varianti, tra cui Vegas Stripw, European Blackjack e la Multi-Hand Blackjack, con caratteristiche distintive.

Nella versione televisiva, lo show, ha ricevuto fin da subito un’accoglienza critica positiva in quanto si tratta di una combo perfetta tra gioco di carte e il quiz, una formula molto amata in Italia, ne sono la prova i programmi Il Mercante in fiera di Magnolia e La Zingara su Rai 1 che in passato hanno riscosso un grande successo. In cosa consiste Catch 21?

Ai tre concorrenti viene assegnata una carta per iniziare una mano di blackjack da un mazzo di 52 carte standard. Il conduttore legge domande a scelta multipla e il primo concorrente che riesce a rispondere correttamente guadagna 100 punti e può bloccare la mano, impedendo agli avversari di ricevere carte aggiuntive o di svelare la prossima carta dalla cima del mazzo. Il concorrente viene eliminato dal round se la sua mano supera 21, proprio come accade nel gioco di carte originale.

The Mask Singer

The Masked Singer è una competizione canora americana davvero originale, che potrebbe competere con le versioni italiane di  The Voice e X Factor, ma con un tocco in più. La serie è stata presentata per la prima volta sul canale Fox nel gennaio 2019 ed è condotta da Nick Cannon.

Il format prevede 12 celebrità che cantano mascherate in modo da nascondere la propria identità agli altri concorrenti, ai giudici e al pubblico, creando un alone di mistero.

Nella versione americana le maschere si ispirano al mondo animale incluso quello fantastico e durante gli episodi è possibile incontrare: conigli, unicorni, pavoni, leoni, cervi, ippopotami, corvi, api e tante altre specie. I partecipanti gareggiano in modo anonimo per oltre dieci episodi e in ogni puntata i concorrenti affrontano gli avversari attraverso l’esecuzione di una canzone a scelta.

Per ogni testa a testa i membri della giuria e il pubblico in diretta votano il proprio preferito; il vincitore è al sicuro per la settimana, mentre il perdente viene eliminato. Alla fine della puntata, il gruppo di cantanti eliminato viene risottoposto al voto della giuria per determinare chi non continuerà e per l’eliminato giunge il momento di togliere la maschera e rivelare la propria vera identità.

Oltre alla gara di canto, durante lo spettacolo vengono offerti suggerimenti per scoprire la vera identità di ogni cantante mascherato. La giuria ha il tempo di speculare sull’identità dei cantanti dopo la performance e di porre loro una domanda per cercare di determinare la loro identità.

Dopo alcuni format come la seguitissima L’isola dei Famosi e MasterChef su Sky già importati con successo in Italia o il dance show Ballando con le Stelle.in onda sulla RAI, c’è il desiderio da parte del pubblico di trovare qualcosa di nuovo tra i palinsesti, da alternare alle numerose saghe televisive in continua produzione. Non cambiate dunque canale perché ne vedremo di sicuro delle belle!