Quarto Grado: 8 marzo, anticipazioni puntata

Venerdì 8 marzo 2019, in prima serata, su Retequattro, torna il programma Quarto Grado. Conducono la trasmissione Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Di seguito le anticipazioni della puntata.

Olga Matei, una donna di 46 anni che viveva a Riccione, viene strangolata il 5 ottobre 2016 da Michele Castaldo, un operaio che la frequentava da un mese. In primo grado l’uomo viene condannato a 30 anni. Poi, nel novembre scorso, la Corte d’assise d’appello di Bologna ha ridotto la pena a 16.

Le motivazioni della sentenza, emerse in questi giorni, hanno destato perplessità: i giudici hanno tenuto conto della perizia psichiatrica, che parla di una «soverchiante tempesta emotiva e passionale».

Quarto Grado torna anche sulla morte di Marco Vannini: in particolare, sui motivi che hanno ribaltato la condanna di Antonio Ciontoli, da 14 anni in primo grado a 5 in appello.

La prima Corte d’assise d’Appello di Roma: «Antonio Ciontoli esplose colposamente un colpo di pistola, che attinse Marco Vannini». E ancora: «Ciontoli ha consapevolmente e reiteratamente evitato l’attivazione di immediati soccorsi, per evitare conseguenze dannose in ambito lavorativo».

[amazon_link asins=’B07NDSC6QS,B07MWPYN6X,B07N35JJVM,B07N8R54GT,B07NDNZLNB,B07NDPN3C9,B07MWX42NZ,B07MWQGFC2,B07MWR2XWV,B07MZ6KDBJ’ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0f9e0567-2033-4a15-bcbc-946479619b58′]